Aurelia Antica punta a un 2024 di grandi successi | MaremmaOggi Skip to content

Aurelia Antica punta a un 2024 di grandi successi

L’arrivo del Medical center, di Coop, di Oktopus e della libreria Ma-Mondadori sono solo alcune delle tappe di un anno ricco di soddisfazioni
Per l'Aurelia Antica un 2024 pieno di successi
La galleria e il cinema di Aurelia Antica

GROSSETO. «Aurelia Antica in movimento» è lo slogan che ha accompagnato il centro commerciale per tutto l’anno. Il 2023 ha visto infatti l’Aurelia antica shopping center arricchire ancor di più la sua offerta al pubblico, in tanti settori: da quello commerciale a quello dei servizi.

Fino agli eventi, mantenendo i propri punti di forza come il cinema multisala (l’unico in Toscana con il sistema audio Dolby Atmos) e una proposta davvero variegata in ogni settore merceologico.

E così che Aurelia Antica si conferma il centro commerciale per tutta la famiglia e un punto di riferimento per la comunità di Grosseto e del resto della Maremma.

Aurelia Anica shopping center
Aurelia Anica shopping center

Un’offerta calibrata sui bisogni della Maremma

Il 2023 è stato per il Aurelia Antica un anno di grandi cambiamenti. «È vero – dichiara la proprietaria Stefania Ricci – Cambiamenti che abbiamo pensato e attuato sempre nell’ottica di offrire ai clienti del centro commerciale un’offerta ancora più ricca e di qualità, cogliendo le opportunità che si sono presentate nell’ambito di un ricambio naturale dei vari punti vendita».

Non solo. «Abbiamo posto la nostra attenzione anche al resto della comunità nella quale operiamo – prosegue – investendo nel sostegno di alcuni eventi e delle luminarie del centro storico, confermando così che da parte nostra non esiste e non deve esistere conflittualità tra l’offerta del centro commerciale e quella dei piccoli-medi negozi di vicinato».

Aurelia Anica multisala
Aurelia Anica multisala

«Aurelia Antica vuole essere un punto di riferimento per le famiglie – conclude Ricci – proponendo un’offerta davvero unica: i risultati ci confermano che siamo sulla strada giusta e che dobbiamo proseguire con una strategia che si è rivelata vincente».

Le novità: Medical center, Coop, Oktopus e libreria Ma-Mondadori

Le novità del 2023 sono state davvero tante, in diversi ambiti. «Tra le principali, è sicuramente da ricordare l’apertura di Aurelia Antica medical center – racconta Martina Guadalti, responsabile marketing e comunicazione di Aurelia Antica shopping center – che ospita un professionista specialista in ginecologia e ostetricia, una pediatra, una terapista per lombosciatalgie e cervicalgie, una biologa nutrizionista, due psicologhe psicoterapeute e una consulente per le dinamiche relazionali».

Da gennaio, a completare gli studi a disposizione, arriveranno una geriatra e altri professionisti.

Un’altra grande novità è stata l’arrivo del supermercato Coop. «Con un punto vendita completamente rinnovato, che offre prodotti a marchio e tante specialità del territorio – aggiunge Guadalti – Con Coop l’area food si è arricchita anche di RiCò, il punto ristoro Coop sempre aperto, dalla colazione al pranzo, fino alla cena, con ricchi menù e piatti cucinati a vista. Sempre nell’area food, l’ultima novità è Oktpus, il primo fast food di pesce».

E poi, in galleria, il 2023 è stato l’anno dell’apertura del Ma-Mondadori Bookstore. «Una grande libreria – ricorda Guadalti – realizzata secondo una formula unica e innovativa, con buvette e spazio di co-working, che può ospitare anche eventi e presentazioni».

Nel settore abbigliamento e accessori per tutta la famiglia tra le novità sono arrivati i negozi Invidia, Mfo-Milano fashion outlet e Pepco.

Tra i servizi, al primo piano è in arrivo lo studio di commercialisti associati Ancarani.

«Naturalmente Aurelia Antica è anche cinema: dopo la crisi globale causata dalla pandemia di Covid, la multisala è decisamente in ripresa» conclude Guadalti.

Gli eventi 

Oltre ai film, a Aurelia antica shopping center c’è sempre da divertirsi con gli eventi speciali: il contest “Musin musetti” dedicato agli amanti degli animali, l’Escape room, la Fiera del disco, fumetto, figurine, manga e Subbuteo, le partite di scacchi in galleria, la giornata “Back to sport” dedicata alle associazioni sportive di Grosseto, i mercatini dell’artigianato, “Aurelia in passerella” con la sfilata di moda organizzata in collaborazione con i punti vendita del centro commerciale e tanta musica.

Tutte le novità sono illustrate sul sito www.aureliaantica.it.

Per essere sempre aggiornati sugli eventi, le promozioni, i punti vendita e i servizi di Aurelia Antica shopping center è possibile iscriversi alla newsletter al link www.aureliaantica.it/newsletter/.

Il 2024 è ormai alle porte. E l’anno nuovo vedrà ancora “Aurelia Antica in movimento”.

   


Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati