Volando sulle onde a bocche d'Albegna - LE FOTO | MaremmaOggi Skip to content

Volando sulle onde a bocche d’Albegna – LE FOTO

Richiamati dal potente libeccio windsurfisti sono arrivati da tutta Italia. Una giornata in mare, trascinati in cielo dal vento
Windsurf a Giannella
Uno spettacolare volo sulle onde

ALBINIA. Volando sulle onde. Ma nel vero senso della parola, trascinati dalla potenza del vento, attaccati con le braccia e il trapezio alla vela del windsurf.

Sabato, a bocche d’Albegna, all’inizio della Giannella, sono arrivati da tutta Italia.

Richiamati dal libeccio.

Chi fa surf sa cosa vuol dire: si guardano le previsioni e dove “fa vento, fa vento”. Si parte e via, una muta e si sta in acqua per ore.

Le targhe delle auto erano le più diverse: emiliani, romagnoli, lombardi, veneti e trentini tutti accorsi per godere delle belle condizioni del Tirreno maremmano.

Ci siamo divertiti, nonostante il freddo dell’acqua. Giornata spettacolare

«Una trasferta che inizia con la neve mentre si valica l’Appennino, è quasi sempre un successo – dice Lorenzo Beltrami, dal sito Windcam -, è segno che la perturbazione è bella potente. Siamo andati in acqua in Maremma, con vele dalla 4.2 a scendere, alla Giannella, più precisamente alla foce del fiume Albegna».

«Un freddo piuttosto atipico per il Tirreno, ma ci siamo divertiti, essendo abituati a ben altro… in quanto a freddo l’Adriatico non si batte !!! Tanti amici in acqua».

LE FOTO

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati