Urta un'auto in sosta e scappa, rintracciato | MaremmaOggi Skip to content

Urta un’auto in sosta e scappa, rintracciato

La mattina di Capodanno era finito addosso a una vettura parcheggiata in via Bianciardi: la municipale lo ha rintracciato grazie alle immagini di videosorveglianza delle telecamere
La pattuglia della polizia municipale
Una pattuglia della polizia municipale

GROSSETO. La polizia municipale ha individuato il proprietario del veicolo che nelle prime ore di Capodanno era fuggito dopo aver urtato un’auto in sosta in via Bianciardi.

L’amara scoperta l’aveva fatta il proprietario dell’autovettura gravemente danneggiata, cui non era rimasto altro che rivolgersi alle autorità competenti.

Grazie alla denuncia, la polizia municipale ha così potuto avviare le indagini del caso: sopralluogo e ricerca tramite le telecamere di videosorveglianza poste in zona. A stretto giro gli agenti hanno quindi convocato al comando il presunto responsabile al fine di acquisire la documentazione necessaria e porlo di fronte ai fatti.

«Si tratta – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla polizia municipale Riccardo Megale – di una vicenda che oltre a garantire il risarcimento nei confronti del danneggiato, pone l’attenzione sulla necessità e funzionalità delle tecnologie di videosorveglianza e sulle capacità investigative dimostrate dal personale del pronto intervento della nostra municipale».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati