Trasporta rifiuti senza autorizzazione, sequestrato il camion Skip to content

Trasporta rifiuti senza autorizzazione, sequestrato il camion

I carabinieri forestali della stazione di Orbetello hanno fermato il mezzo sull’Aurelia, mentre andava verso sud, diretto fuori Toscana
Il mezzo durante l'operazione di sequestro
Il mezzo durante l’operazione di sequestro

ORBETELLO. I carabinieri forestali della stazione lagunare, hanno sequestrato un camioncino che trasportava rifiuti senza le necessarie autorizzazioni. 

Nel cassone del furgonato, che appartiene a una ditta edile individuale, infatti, erano stati accatastati residui di lavorazioni edili, sfalci di potatura di piante, pezzi di legno e vecchio mobilio, con ogni probabilità scarti dei lavori di ristrutturazione in un’abitazione privata.

Il camioncino era stato individuato e monitorato dai militari, in uscita dal territorio di competenza. È stato seguito, fermato e controllato sull’Aurelia mentre andava verso sud, fuori Toscana, come è emerso durante gli accertamenti. 

Dai controlli successivi, i carabinieri hanno verificato che la ditta non aveva l’iscrizione all’albo dei gestori ambientali, dunque non poteva effettuare quel trasporto.

L’operazione è avvenuta nell’ambito dei controlli dei forestali sulle procedure adottate per la gestione dei rifiuti..

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected