Terme di Saturnia racconta la sua storia al palazzo Piacentini | MaremmaOggi Skip to content

Terme di Saturnia racconta la sua storia al palazzo Piacentini

Il Mimit ha organizzato una mostra nella sua sede, dove si parla dei marchi storici italiani. Per questo è presente anche il resort maremmano, che da oltre 100 anni offre servizi d’eccellenza ai suoi ospiti
Il taglio del nastro all’inaugurazione della mostra

SATURNIA. Terme di Saturnia natural destination è tra le 100 aziende e i 113 marchi storici d’Italia che sono presenti alla mostra “Identitalia, The Iconic Italian Brands”, nata per celebrare i 140 anni dell’ufficio italiano brevetti e marchi.

La meta maremmana per il relax è presente per portare i suoi 3000 anni di storia che la caratterizzano. Martedì 13 febbraio hanno inaugurato la mostra al palazzo Piacentini a Roma, la sede del Ministero delle imprese e del made in Italy, Mimit. L’apertura dell’evento ha visto il ministro, Adolfo Urso, il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, e il presidente dell’Associazione marchi storici, Massimo Caputi.

Lo scopo della mostra, curata da Carlo Martino e Francesco Zurlo, ovvero dei docenti di design all’università la sapienza di Roma e al politecnico di Milano, è quello di valorizzare il patrimonio industriale, progettuale e materiale di inestimabile valore per l’Italia. Le storie raccontate all’evento sono di imprenditori e di designer di successo, che hanno rivoluzionato la comunicazione dell’immagine dei prodotti. Grazie a una raccolta di materiale, fra cui dei disegni originali, dei manifesti pubblicitari e dei video, l’osservatore viene accompagnato, nelle fasi della giornata, dai marchi che fanno parte del vivere quotidiano e che celebrano il made in Italy.

La storia delle terme e dove prenotare

Terme di Saturnia natural destination è tra le strutture termali più prestigiose d’Italia ed è tra i marchi fondatori dell’Associazione marchi storici d’Italia. All’esposizione promossa dal Mimit mette in mostra la storia di unicità e di benessere che la contraddistingue.

Tutto parte dal racconto mitologico dell’acqua termale di Saturnia, che da oltre 3000 anni parte dal cuore della terra e fuoriesce all’interno di un cratere a 37,5°C. La via dell’acqua più famosa d’Europa inizia il suo percorso dalle pendici del Monte Amiata e viaggia sotto terra per 40 anni prima di emergere piena di minerali nella vasca principale. Su quest’ultima sorge il Resort 5 stelle, che da oltre 100 anni offre un’ospitalità senza eguali, con servizi sia eccellenti che rilassanti su misura.

La mostra è visitabile fino al 6 aprile al palazzo Piacentini ed è aperta al pubblico il venerdì pomeriggio dalle 17 alle 20 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 20. Per poter accedere è necessario prenotarsi al seguente indirizzo polo.culturale@mimit.gov.it

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati