Tentano di rubare in uno studio medico | MaremmaOggi Skip to content

Tentano di rubare in uno studio medico

È successo a Castiglione della Pescaia, in via della Torre. Solo danni materiali, nello studio non c’era nulla da portare via
Il dottor Mario Veronese nel suo studio

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Nell’agosto del 2022 il medico condotto Mario Veronese è ufficialmente andato in pensione. Però la sua professione, dopo le meritate vacanze, non l’ha certo abbandonata, decidendo di ristrutturare il suo vecchio studio in via della Torre.

Nottetempo però alcuni malviventi hanno cercato di introdursi da una serranda elettrica proprio nei locali, anche se non ci sono riusciti.

Il dottor Veronese quando si è recato al suo studio, ha però capito subito che qualche malintenzionato voleva entrare dalla finestra. Denunciando il fatto sui social, soprattutto per mettere in guardia e spiegare quanto accaduto.

«Voglio dire agli imbecilli che hanno tentato di forzare la serranda del mio studio appena ristrutturato – ha scritto il dottor Veronese – che non ci sono dentro tesori da rubare. E’ uno studio medico non una gioielleria».

Amareggiato per l’accaduto

«Purtroppo – ha detto ancora il dottor Veronese – sono cose quasi inspiegabili. Magari chi ha tentato di entrare aveva visto nei giorni scorsi i lavori e chissà cosa pensava di trovarci. La mia denuncia è anche per segnalare a tutti di avvisare alle forze dell’ordine se si vedono azioni sospette».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati