Tennis, Anna Nerelli dalla Francia alla Lettonia. Un talento che cresce Skip to content

Tennis, Anna Nerelli dalla Francia alla Lettonia. Un talento che cresce

Anna Nerelli ha partecipato al prestigioso torneo Petis-As, dove hanno giocato anche Federer, Nadal e Djokovic. E ora è con la rappresentativa a Aizkraukle
Anna Nerelli (prima a destra) con il Team Italia in Lettonia
Anna Nerelli (al centro) con il Team Italia in Lettonia

di Matilde China

GROSSETO. In un momento d’oro per il tennis italiano a livello mondiale, con uno strepitoso Jannik Sinner trionfatore agli Australian Open, anche il tennis juniores di area maremmana si toglie le sue soddisfazioni.

La nostra Anna Nerelli, atleta del C.T. Grosseto classe 2010, ha di recente partecipato al Petis-As, torneo di rilevanza internazionale a cui prendono parte i migliori tennisti U14 provenienti da tutto il mondo.

La competizione, organizzata ogni gennaio a Tarbes, nel sud-ovest della Francia, vanta una hall of fame illustre, in cui figurano grandi campioni del passato e del presente.

Per rendere conto del prestigio del torneo, basti pensare che i Big Three (i più grandi tennisti della storia: Federer, Nadal e Djokovic) hanno tutti calcato i campi del Petis-As e, tra loro, il solo maiorchino ha conquistato il titolo nell’edizione 2000 del torneo. 

Un avvio di stagione positivo per Anna Nerelli

Il torneo di Anna Nerelli, dopo un brillante avvio nelle prime due partite, si è purtroppo interrotto all’ultimo turno del tabellone di qualificazione per mano della coetanea turca Ayse, numero 33 della classifica di Tennis Europe.

Un avvio di stagione comunque positivo, come specifica la maestra Valeria Prosperi, date le due importanti vittorie registrate nei match precedenti, rispettivamente contro la britannica Gwilym-Davies (92ª) e, al primo turno, contro l’ucraina Nikolaieva (66ª).

Poco il tempo di riposarsi al ritorno dalla trasferta francese: la giovanissima atleta della MTA (Maremma Tennis Academy) è infatti subito partita alla volta di Aizkraukle in Lettonia, per partecipare alla prima fase della Winter Cup, campionato europeo a squadre a cui prendono parte, tramite convocazione delle rispettive federazioni, i tre migliori tennisti di ciascuna nazione.

In questa occasione, Anna rappresenterà dunque il tricolore nel Team Italia insieme alle giovanissime colleghe Camilla Olga Castracani e Arianna Ovarelli.

Le rappresentative che supereranno questa prima fase a gironi (tra 2 e 4 febbraio) si sposteranno poi in Repubblica Ceca, a Rakovnik, per disputare l’atto finale del torneo, il Final Eight (15-17 febbraio), che premierà la nazione vincitrice.

Un’altra occasione di altissimo livello per Anna, a cui va il più sentito in bocca al lupo dell’MTA e della redazione di Maremmaoggi. 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati