Svuotano un estintore su una Maserati - IL VIDEO | MaremmaOggi Skip to content

Svuotano un estintore su una Maserati – IL VIDEO

L’auto era nel parcheggio, il proprietario ha sporto denuncia ai carabinieri: saranno acquisite le immagini delle telecamere. Gli atti vandalici nei parcheggi sono diminuiti
La Maserati ricoperta di polvere

GROSSETO. Questa volta si sono limitati a svuotare un estintore su un’auto parcheggiata. Una Maserati, che era stata lasciata nello stallo nel parcheggio Amiata. Il proprietario, quando è andato a riprendere la sua auto, l’ha trovata completamente ricoperta di polvere bianca. E ha deciso di segnalare l’atto vandalico a Sistema, la società che gestisce il parcheggio, e di sporgere denuncia ai carabinieri. 

Atti vandalici in diminuzione

Un fatto, quello successo nel fine settimana, che riaccende i riflettori sulla presenza di vandali scatenati in città. Ma che permette anche di scoprire che gli atti vandalici, almeno nei due parcheggi sotterranei gestiti da Sistema in città, sono diminuiti rispetto agli anni precedenti

Di segnalazioni come quella arrivata lunedì 12 febbraio negli uffici di Sistema, non se ne vedevano da mesi. «L’ultima volta risale a ottobre scorso – dice il direttore Alberto Paolini – La situazione, sia nel parcheggio Amiata che in quello di via Oberdan è fortunatamente migliorata». 

Il parcheggio, per sua natura, è accessibile dall’esterno perché aperto agli utenti, che hanno a disposizione 300 posti auto a ridosso delle Mura. Sono soprattutto i giovanissimi a utilizzare quegli spazi per passare la serata, tra una birra e due schiamazzi. Per fortuna, danni gravi alle vetture, non ne sono stati registrati. 

Il proprietario della Maserati sporge denuncia

Il proprietario della Maserati, dopo aver segnalato a Sistema l’atto vandalico, ha sporto denuncia ai carabinieri.

Saranno i militari ad acquisire le immagini di videosorveglianza del parcheggio, che è installato e funzionante. 

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati