Spaccio e danneggiamenti: due Daspo urbani | MaremmaOggi Skip to content

Spaccio e danneggiamenti: due Daspo urbani

Non potranno frequentare bar e locali del comune per 2 anni
Un arresto e 4 denunce delle volanti della polizia
Una vettura della polizia

MANCIANO. Sono due i Daspo urbani emessi dal questore di Grosseto, Antonio Mannoni. Sono diretti a due persone che, nel comune di Manciano, si sono responsabili dei reati spaccio di sostanze stupefacenti e danneggiamento.

I due non potranno né accedere né stazionare nei pressi di bar e locali (compresi quelli da ballo) del comune. Il provvedimento è valido per 2 anni.

Se non rispetteranno il divieto, rischieranno una condanna da sei mesi a due anni di reclusione. Oltre a una multa che va da un minimo di 8mila a un massimo di 20mila euro.

Nei primi undici mesi dell’anno, Il questore di Grosseto ha emesso 28 provvedimenti di D.Ac.Ur. (Divieto di Accesso alle Aree Urbane). Con gli ultimi emessi a dicembre la quota supera i 30.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected