Serie D, il Grosseto cade. Sassaiola contro i tifosi | MaremmaOggi Skip to content

Serie D, il Grosseto cade. Sassaiola contro i tifosi

A decidere il derby toscano la rete dopo 3’ di Rodriguez per l’1-0. I biancorossi non riescono a recuperare. Sassi contro il pullman dei tifosi maremmani al termine della partita
Niccolò Rotondo

LIVORNO. Non basta una buona prestazione al Grosseto: all’Ardenza i biancorossi vanno sotto in avvio e non riescono più a recuperare.

Nel dopo gara sassaiola al pullman dei tifosi biancorossi e finestrino in frantumi. Un agguato da parte dei tifosi del Livorno, certa gente si diverte anche così.

LIVORNO (433): Fogli; Fancelli, Luci, Rossi (56’ F.Neri), Belli (71 G.Neri), Russo, Rodriguez (78’ Torromino), Karkalis, Cretella, Bruno, Lo Faso (82’ Giampà). A disposizione: Bettarini, Ivani, Bontempi, Vantaggiato, Lucarelli, Zanolla. All. Collacchioni.

GROSSETO (4-3-3): Gil de Oliveira; Crivellaro, Cipolletta, Ciolli, Bruno (68’ Aleksic); Battistoni, Martino (81’ Padulano), Carannante; Tripicchio, Rotondo (68’ Luzzetti), Scaffidi (87’ Tiberi), A disposizione: Lazzari, Scognamiglio, Columbu, Cauterucci, Veronesi. All. Liguori

ARBITRO: Andeng Mbei di Cuneo, assistenti Romagnoli di Albano Laziale e Granata di Viterbo.

RETE: 3’ Rodriguez (L).

NOTE: spettatori 3267; recupero 2’ pt, 5’ st; angoli 3-9; ammoniti Scaffidi, Fancelli, Lo Faso, Liguori, G.Neri, F.Neri.

LIVORNO. Il gol di Rodriguez dopo tre minuti del primo tempo decide la sfida fra Livorno e Grosseto. Di fronte agli oltre tremila tifosi dell’Ardenza, i biancorossi hanno giocato comunque una buona gara, cercando di rispondere colpo su colpo. Alla fine però il Grifone esce con la sconfitta con il minimo scarto.

Il gol in apertura di Rodriguez

Pronti via e la difesa del Grosseto perde palla sulla tre quarti: Rodriguez ne approfitta e dal limite infila l’angolino alla destra di De Olivera, per il vantaggio labronico. 1-0, e un gol che di fatto decide la partita. Al 13’ si vede Battistoni, che prova a scuotere i suoi con una azione personale fino al limite dell’area.

Al 21’ il Livorno torna a farsi vedere in area biancorossa: sul calcio di punizione la difesa maremmana controlla. Il Grosseto ci prova con Scaffidi al 33’: l’attaccante riceve palla e arrivato in area fa partire un tiro che finisce al lato di poco. Al 37’ ancora Scaffidi in evidenza: punta la porta difesa da Fogli e il tiro è deviato in calcio d’angolo. Occasione per il Grosseto al 40’: cross di Bruno in area che pesca Tripicchio che si aggiusta e va al tiro. Fogli però si salva deviando in calcio d’angolo. Dopo 2’ di recupero le squadre vanno al riposo.

Ad inizio ripresa il Grosseto spreca. Crivellaro ruba palla e crossa al centro saltando la difesa amaranto: la palla arriva a Scaffidi che non trova il tempo per battere a rete. Al 55’ ancora Grosseto spinge in fase offensiva. Tripicchio per Rotondo che arriva un attimo in ritardo sulla palla. Al 59’ Carannante cerca il colpo in area, nulla di fatto con deviazione in angolo: dalla bandierina arriva il colpo di testa di Scaffidi, fuori di poco. Lo Faso al 63’ impegna De Olivera che si rifugia in calcio d’angolo.

Al 68’ fa il suo esordio nel Grifone Aleksic in sostituzione di Bruno. Al 75’ De Olivera in anticipo para a terra. Il Grosseto ci prova fino alla fine a rendersi pericoloso in area livornese, il Livorno resiste e porta a casa i tre punti.

I risultati dell’ottava giornata del girone E di serie D

domenica 23 ottobre

Arezzo-Mobilieri Ponsacco 0-1
FollonicaGavorrano-Flaminiacivitacastella. 3-3
Livorno-Grosseto 1-0
Orvietana-Sangiovannese 0-0
Ostia Mare Lido-Montespaccato 1-2
Pianese-Seravezza Pozzi 2-2
Poggibonsi-Ghiviborgo 1-0
Sporting Club Trestina-Terranuova Traiana 2-0
Tau Altopascio-Città di Castello 0-0

 

La classifica

 

  P G Vi Pa Pe Gf Gs
Arezzo 19 8 6 1 1 13 2
Pianese 17 8 5 2 1 16 11
Livorno 16 8 5 1 2 8 4
Sporting Club Trestina 15 8 4 3 1 12 7
Città di Castello 15 8 4 3 1 10 6
Flaminia Civitacastellana 13 8 4 1 3 11 9
FollonicaGavorrano 12 8 3 3 2 16 12
Sangiovannese 12 8 3 3 2 9 8
Mobilieri Ponsacco 12 8 4 0 4 9 12
Poggibonsi 11 8 3 2 3 14 13
Ghiviborgo 9 8 1 6 1 9 6
Grosseto 8 8 2 2 4 6 8
Montespaccato 8 8 2 2 4 4 8
Ostia Mare Lido 8 8 2 2 4 6 10
Serravezza Pozzi 7 8 1 4 3 5 8
Terranuova Traiana 6 8 2 0 6 8 14
Tau Altopascio 6 8 1 3 4 7 13
Orvietana 2 8 0 1 6 5 17

 

Le partite della nona giornata del girone E di serie D

domenica 30 ottobre

Città di Castello-Arezzo  
Flaminiacivitacastellana-Sp. Club Trestina  
Ghiviborgo-Pianese  
Grosseto-Orvietana  
Mobilieri Ponsacco-Ostia Mare Lido  
Montespaccato-Livorno  
Sangiovannese-FollonicaGavorrano  
Seravezza Pozzi-Tau Altopascio  
Terranuova Traiana-Poggibonsi  

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected