Scontro sulla pista da sci, muore 61enne | MaremmaOggi Skip to content

Scontro sulla pista da sci, muore 61enne

Il 61enne, proprietario di un resort, è morto alle Scotte di Siena dopo essersi scontrato con il genero sulla pista delle Macinaie
I soccorsi sulla pista delle Macinaie

CASTEL DEL PIANO. Un incidente avvenuto sulla pista da sci delle Macinaie avvenuto il pomeriggio di sabato 22 gennaio si è trasformato in una tragedia. Oggi, domenica 23 gennaio, uno dei due sciatori, un uomo di 61 anni, è morto. Lo sciatore si era scontrato con suo genero.

La vittima è Bruno Bianciardi, senese, ma da tempo residente a San Rocco a Pilli.

Proprietario dello splendido resort San Lorenzo a Linari, lascia due figlie.

Bruno Bianciardi
Bruno Bianciardi

Dopo lo scontro tra i due sciatori che avevano deciso di trascorrere il sabato sulle piste dell’Amiata, il sessantunenne era stato soccorso e portato al Misericordia di Grosseto con Pegaso.

Quando sulle piste è arrivata l’ambulanza e l’automedica di Castel del Piano, lo sciatore era cosciente. Nulla lasciava pensare che da lì a poche ore la situazione sarebbe precipitata. Sabato sera le sue condizioni si sono aggravate: l’uomo è stato però trasferito con Pegaso a Siena dove domenica pomeriggio è morto alle Scotte. 

Autori

  • Francesca Gori

    Redattrice di MaremmaOggi. Da bambina avevo un sogno, quello di soddisfare la mia curiosità. E l'ho realizzato facendo questo lavoro, quello della cronista, sulle pagine di MaremmaOggi Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli
  • Federico Catocci

    Nato a Grosseto, pare abbia scelto quasi da subito di fare l’astronauta, poi qualcosa deve essere cambiato. Pallino fisso, invece, è sempre rimasto quello della scrittura. In redazione mi hanno offerto una sedia che a volte assomiglia all’Apollo 11. Qui scrivo, e scopro. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik