Ruba un furgone, rintracciato dalla municipale un'ora e mezzo dopo | MaremmaOggi Skip to content

Ruba un furgone, rintracciato dalla municipale un’ora e mezzo dopo

L’uomo alla guida del mezzo è stato fermato in città: era al volante ubriaco e senza la patente. È stato denunciato dal proprietario del furgone
La pattuglia della polizia municipale
Una pattuglia della polizia municipale

GROSSETO. Venerdì 19 gennaio, intorno alle 17, la questura ha segnalato al comando della polizia municipale, il furto di un furgone avvenuto a Grosseto.

Ottenute targa e modello, sono partite le operazioni di ricerca.

Nell’arco di un’ora e 30 minuti il veicolo è stato intercettato e fermato in via Cesare Battisti, all’incrocio con via Pergolesi, dalla pattuglia di pronto intervento della municipale.

Da accertamenti, l’uomo trovato alla guida è risultato essere un italiano residente a Grosseto. In stato di ebbrezza alcolica e privo di patente di guida perché revocata, l’uomo è stato denunciato a piede libero per ricettazione. È stata inoltre formalizzata denuncia di furto presentata dal proprietario del veicolo. «La nostra polizia municipale – dice il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna – si conferma ancora una volta un’eccellenza. Rivolgo un plauso agli agenti». 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati