Ruba nel market e minaccia il vigilante con il cacciavite Skip to content

Ruba nel market e minaccia il vigilante con il cacciavite

L’addetto alla sicurezza ha cercato di fermare la coppia che aveva preso alcuni generi alimentari senza pagarli dopo le casse: indagano i carabinieri
una auto dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

GROSSETO. Li hanno sorpresi mentre prendevano alcune confezioni di generi alimentari in un supermercato e quando il vigilante ha cercato di fermarli, è stato minacciato con un cacciavite. È successo qualche giorno fa in un negozio di Grosseto. 

Coppia denunciata

È stata questione di una manciata di minuti: una coppia è entrata nel supermercato e ha cominciato a girare tra gli scaffali. Ma il vigilante si è accorto che la merce, anziché esser messa in un cestino o in un carrello, spariva nella borsa della donna. Quando i due sono arrivati all’altezza delle casse, sono passati dall’uscita riservata a chi non ha fatto acquisti. 

Il vigilante del supermercato se n’è accorto e ha chiesto ai due di tirare fuori le cose che avevano preso e che avevano nascosto. Ma l’uomo ha tirato fuori dalla tasca del giaccone un cacciavite e con quello ha minacciato il vigilante, guadagnando l’uscita insieme alla donna. 

I carabinieri della compagnia di Grosseto, ai quali è stata sporta la denuncia, hanno avviato le indagini e hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected