Ripresa mentre ruba un posacenere: «Premio Lupin 2023» - IL VIDEO | MaremmaOggi Skip to content

Ripresa mentre ruba un posacenere: «Premio Lupin 2023» – IL VIDEO

La videocamera del ristorante immortala una ragazza che si avvicina a un tavolo, si guarda intorno e porta via il portacenere. Il titolare: «Per questa volta, ci basta la brutta figura che hai fatto»
Un’immagine ripresa dalla telecamera

GROSSETO. La città è disseminata di telecamere per la videosorveglianza. E, oltre a quelle installate dal Comune, ci sono anche quelle private. È grazie a una di queste che un ristorante che si trova nel centro storico di Grosseto, L’Etrusco, ha potuto assegnare quest’anno il Premio Lupin d’oro 2023

Premio che è stato assegnato a una ragazza che domenica 29 ottobre, intorno alle 21.40, si è avvicinata al ristorante, si è guardata intorno e ha fatto sparire un posacenere dal tavolo, nascondendolo dentro alla sua borsa prima di dileguarsi. 

Il video del furto pubblicato su Fb

All’Etrusco, fortunatamente, episodi come quello ripreso domenica sera non ne succedono quasi mai. «Questa volta non veniamo a suonarti il campanello, ci basta la brutta figura che hai fatto», si legge nel post. 

La ragazza, per tutta la durata del video, è al telefono. Parla con qualcuno. Poi vede il posacenere appoggiato sul tavolo, si avvicina e lo porta via. Prima di arraffare il posacenere, si guarda intorno per non essere vista. Senza, ovviamente, rendersi conto di essere ripresa dalla telecamera. 

«Quest’anno il premio Lupin d’oro va sicuramente a lei, che dopo aver attentamente pianificato il furto, scappa senza lasciare traccia con la preziosa refurtiva», si legge ancora nel post. 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati