Rifiuta l'alcoltest, denunciato | MaremmaOggi Skip to content

Rifiuta l’alcoltest, denunciato

Numerosi controlli dei carabinieri a Follonica: due ubriachi alla guida, un terzo rifiuta l’alcoltest. Trovati anche due alla guida senza patente. I controlli a San Silvestro
Un controllo dei carabinieri: due persone trovate positive all'alcoltest, un terzo ha rifiutato il controllo ed è stato denunciato
Un controllo dei carabinieri: due persone trovate positive all’alcoltest, un terzo ha rifiutato il controllo ed è stato denunciato

FOLLONICA. Ubriachi alla guida: due sono stati colti in flagranza, un terzo ha rifiutato il test ed è stato denunciato. In questi casi il rischio è maggiore, perché scatta la denuncia penale.

La prima fase delle festività è già trascorsa, e i carabinieri di Follonica già possono fare un breve resoconto delle attività di controllo del territorio svolti in questi giorni, finalizzati a garantire un Natale sereno a tutti.

I controlli in questione fanno parte di un più ampio dispositivo organizzato dal comando provinciale carabinieri di Grosseto, finalizzato alla prevenzione e repressione di tutte le condotte illecite legate alla condotta dei veicoli su strada.

L’alcoltest trova due positivi, un terzo si rifiuta

Diverse sono state infatti le violazioni contestate ad altrettanti automobilisti indisciplinati: ad esempio, due diversi automobilisti sono stati trovati ubriachi alla guida, come accertato dalle verifiche effettuate attraverso gli strumenti in uso all’Arma. Per questi si procede secondo quanto previsto dalla normativa del Codice della strada.

Un altro uomo si è invece rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sull’assunzione dell’alcol, per cui gli è stato contestato, come previsto dalla legge, il rifiuto corrispondente, che prevede la conseguenza più pesante, ovvero una segnalazione all’autorità giudiziaria, con quanto essa comporta come conseguenza.

In due alla guida senza patente

Sempre sul fronte dei controlli su strada, altre due persone sono state trovate alla guida dei rispettivi veicoli sprovvisti di patente di guida, mentre un’altra vagava a piedi in stato di ubriachezza: nei confronti di quest’ultima è stata applicata una sanzione amministrativa, il cui importo varia dai 51 ai 309 euro.

Le attività proseguono nei giorni a venire, che precedono le festività di San Silvestro.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati