Perde i documenti: i carabinieri la trovano grazie ai social | Skip to content

Perde i documenti: i carabinieri la trovano grazie ai social

Aveva perso carte di identità e di pagamento: usando anche Google Maps è stata rintracciata a Sorrento
Carabinieri in servizio

ORBETELLO. Una vacanza rischiava di trasformarsi in una vera seccatura. In villeggiatura con gli amici in Italia dal 27 agosto, una turista aveva improvvisamente perso il portafogli con i documenti, e le carte di credito. Durante una passeggiata serale a Talamone, fatta con i compagni di viaggio proprio per inaugurare il suo soggiorno nel “Bel Paese”, non si era accorta di aver smarrito proprio lì carte di identità e di pagamento utili per affrontare il periodo di relax tanto ricercato.

I documenti sono stati ritrovati la mattina del 28 agosto, e sono stati subito consegnati ai carabinieri della stazione di Fonteblanda. I militari, non riscontrando alcuna denuncia di smarrimento relativa ai beni della donna (e quindi nessun recapito) hanno deciso di provare a rintracciarla su internet.

Tra social media e Google Maps

I carabinieri, cercando sui social media, hanno trovato il profilo personale della turista. Così hanno scoperto anche che la comitiva si era spostata a Sorrento.

I militari poi hanno osservato attentamente i video e le foto scattate dalla camera dell’albergo sorrentino e, grazie all’utilizzo di Google Maps, sono riusciti a risalire all’albergo dove il gruppo di amici stava soggiornando.

Trovata la struttura ricettiva, per non rischiare che il gruppo di amici si spostasse ancora rendendo più difficoltose le operazioni di ricerca, i carabinieri di Fonteblanda hanno contattato i colleghi dell’Arma a Sorrento. Grazie alla loro collaborazione sono riusciti a contattare la ragazza, avvisandola del ritrovamento di documenti e carte di pagamento.

La giovane, decisamente commossa e sorpresa, li ha ringraziati più volte e tornerà in Maremma appena possibile, per ritirare i beni che aveva smarrito.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected