Oltre 1000 persone per la rievocazione della via Crucis. Il video | MaremmaOggi Skip to content

Oltre 1000 persone per la rievocazione della via Crucis. Il video

Per il secondo anno consecutivo, la parrocchia di Castiglione e don Paolo Gentili, hanno organizzato un vero evento. Circa 180 i figuranti  
La Passione di Cristo e la via Crucis a Castiglione della Pescaia
La Passione di Cristo e la via Crucis a Castiglione della Pescaia

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. La rievocazione storica della via Crucis è stata un grande successo a Castiglione della Pescaia.

Organizzata dalla parrocchia e don Paolo Gentili, le tappe della Passione di Cristo sono state davvero suggestive con il borgo medioevale che ha fatto da cornice all’evento. E rispetto allo scorso anno sono state ancora più coinvolgenti, con le location che questa volta hanno permesso di vedere e sentire più da vicino l’evolversi della crocefissione di Gesù.

L’ultima cena nella chiesa di San Giovanni Battista

L’inizio della via Crucis all’interno della storica chiesa di San Giovanni Battista, gremita con tantissime persone all’esterno che hanno potuto seguire e vedere i dialoghi grazie ad un maxischermo.

Nel giardino del Castello l’arresto di Cristo

La rievocazione del tradimento di Giuda, nel campo degli ulivi dei Getsemani, nel giardino del Castello, dove a appunto l’apostolo Giuda baciò Gesù per farlo riconoscere dalle guardie romani che lo arrestarono.

In piazza Solti il processo con Ponzio Pilato

Altra tappa fondamentale il processo di Cristo, nella suggestiva piazza Solti, con il palco naturale che ha permesso un’ottima visione ai fedeli, come detto centinaia che non si sono fatti scoraggiare dal vento e dalla serata.

La caduta di Cristo

Poi il corteo si è diretto, attraversando le stradine del borgo, scendendo verso la chiesa: due fermate, per la caduta di Cristo con la croce: una all’incrocio fra via Montebello e via Celso Camaiori; e una poco dopo lungo via San Benedetto Po. Nel piazzale della chiesa l’impiccagione di Giuda e poi nel prato dietro il salone San Francesco la crocefissione di Gesù.

La resurrezione all’interno del salone

Il finale della Passione di Cristo nel salone San Francesco, ha poi concluso la serata con i ringraziamenti e gli auguri di una serena Pasqua da parte di don Paolo Gentili.

GUARDA IL VIDEO

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati