Non solo Nera fondente: Alessio Terni scommette sulla pesca | MaremmaOggi Skip to content

Non solo Nera fondente: Alessio Terni scommette sulla pesca

L’imprenditore ha aperto Master Fish insieme a suo cugino, rispolverando coì la vecchia passione trasmessa da suo padre. «È molto faticoso essere presente in entrambi i posti, ma sono molto soddisfatto»
Da sinistra: Alessio Terni e Matteo Mazzilli

GROSSETO. Alessio Terni, proprietario della cioccolateria Nera Fondente in piazza del Sale, ha deciso di ampliare le sue attività e ha aperto Master Fish, un negozio dedicato ad una delle sue più grandi passioni: la pesca.

L’imprenditore è molto conosciuto a Grosseto e tutti i suoi clienti amano passare al suo locale: per comprare una colomba pasquale piuttosto che per gustare una cioccolata calda, per fare colazione oppure anche per assaggiare la sua linea di gin dedicati alla Maremma, il butoros e la meria.

La Nera Fondente è sicuramente uno dei posti più frequentati nel centro storico, grazie ad Alessio e al suo duro lavoro nella ricerca dei prodotti di qualità, sia a km 0 che fuori dalla Toscana.

La nuova avventura nel mondo della pesca

Alessio ha aperto la nuova attività con suo cugino, Matteo Mazzilli, e insieme hanno deciso di creare un posto dove sarà possibile trovare tutta l’attrezzatura per la pesca. «Per ora è molto faticoso, perché divido il mio tempo fra la Nera fondente e Master Fish – dice Terni – Le cose stanno andando bene nel nuovo negozio, nonostante il meteo instabile e la stagione che per ora è poco adatta per andare in mare». 

Una passione tramandata da padre in figlio

L’uomo ha ereditato questa passione dal padre, che è venuto a mancare qualche anno fa. «Ho sempre amato la pesca fin da bambino, è una cosa che mi ha trasmesso mio padre – dice – Sono stato campione italiano di pesca in mare e ho gareggiato fin da piccolo. E quindi ho deciso di investire su questa passione, perché  per me è un grande interesse personale».

«Voglio investire anche nel mondo della pesca, perché sia il banco che la canna da pesca fanno parte di me – continua – e spero di riuscire al meglio a mandare avanti queste due attività insieme».

A Master fish le cose stanno andando bene. «Sono molto realista, vedo che la nostra nuova attività ha preso la strada giusta – dice Alessio – e sia io che Matteo siamo molto soddisfatti di come sta andando il negozio. Anche grazie alla società Aps di Grosseto e ai ragazzi che gareggiano, perché passano sempre a trovarci e a sostenerci».

Mandare avanti le due attività non è semplice. «Non se un giorno lascerò una delle due attività, perché entrambe fanno parte di me e del mio modo di essere – dice l’imprenditore – è molto faticoso e cerco di dividermi al meglio tra i due posti, ma è quello che ho scelto di fare: lavorare in due settori che sono le mie più grandi passioni».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati