Nell'atelier Tecla B. il regalo di Natale è trendy | MaremmaOggi Skip to content

Nell’atelier Tecla B. il regalo di Natale è trendy

Lo storico negozio, in via Garibaldi a Grosseto, è il posto giusto per acquistare un accessorio originale, di gusto e per tutte le tasche
Gli accessori dell'atelier Tecla B.
Alcuni degli accessori nella vetrina di Tecla B.

GROSSETO. Le sue vetrine affacciate su via Garibaldi, a Grosseto, sono un trionfo di colori e di eleganza, con il gusto dell’alta sartoria da cerimonia, il “mestiere” dell’ago e filo, la fantasia, la creatività, il glamour.

L’atelier Tecla B. è il luogo giusto per l’abito da sposa, per i momenti importanti della vita, per dare l’impronta del proprio stile con una mise indimenticabile, grazie a una “scuola” lunga più di mezzo secolo. Ma non solo questo, è anche accessori, borse, guanti, sciarpe, cappelli.

In questo periodo, dunque, il luogo giusto per scovare il regalo “che non ti aspetti”, originale, trendy e, quest’anno, anche sostenibile. Del resto, la signora Gabriella, che 30 anni fa ha rilevato l’atelier che ancora oggi porta il nome della storica proprietaria, Tecla, ha un gusto particolare nella proposta degli accessori.

Da sempre, fin da quando gestiva il piccolo negozio affacciato su Chiasso degli Zuavi, a pochi passi dall’attuale sede del suo atelier.

Accessori unici e ricercati, ma per tutte le tasche

Basta entrare, dare un’occhiata e subito ci si perde nello “scintillio” dei colori, nei sapienti abbinamenti di borse di ogni foggia e dimensione, con portafogli, borsellini, cappelli, sciarpe, stole, guanti. In ogni abito, in ogni accessorio, niente è lasciato al caso, ma tutto porta la mano impeccabile di una lavorazione attenta al particolare. Perché Gabriella mette tutta la propria attenzione anche nella scelta delle marche, che devono rispecchiare la sua filosofia di lavoro e di cura del cliente.

«La tradizione di Tecla è quella dei cappelli e delle acconciature da sposa – racconta Gabriella, che da Tecla ha imparato tanto – a cui successivamente ho aggiunto anche l’abito da sposa. Nel mio negozio, quindi, si trovano da sempre gli accessori. Poi, con l’arrivo del Natale, mi piace aggiungerne altri, cercando sempre la novità, l’originalità, la marca che il cliente può trovare solo qui. Cerchiamo sempre di fare la differenza».

Quest’anno, la novità è rappresentata dagli accessori della casa Gazpacho, che utilizza materiali riciclati. In particolare Pvc, con il quale produce borse e piccoli accessori ispirati alle favole. Ecco allora il borsellino di Cappuccetto rosso, la borsa di Alice nel paese delle meraviglie, lo zaino di Mary Poppins.

«Sono tutti prodotti di qualità – aggiunge Gabriella – a prezzi accessibili. Sono quindi sostenibili nel materiale e nel costo, tenendo conto anche del momento difficile che tante famiglie stanno attraversando. Un modo per non rinunciare al regalo, acquistando una cosa originale, di gusto e unica, alla portata di tutti».

Ovviamente tra gli scaffali e le vetrine di Tecla B. ci sono anche altri tipi di accessori, diversi, più ricercati, di altre fasce prezzo. La clientela è varia e con tante esigenze, che Gabriella riesce a soddisfare con il gusto e l’accoglienza che caratterizza da sempre il suo atelier.

Da Tecla B, non c’è solo il mestiere di creare e saper soddisfare il cliente. C’è l’anima e la passione.  

Contatti

Atelier Tecla B.
via Garibaldi, 18 – Grosseto
3286455331

QUI – Il sito web del negozio


ARTICOLO SPONSORIZZATO

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected