Nel dirupo con la moto, vivo per miracolo | MaremmaOggi Skip to content

Nel dirupo con la moto, vivo per miracolo

Il ragazzo è finito fuori strada durante una gita con due amici: soccorso con Pegaso è stato portato alle Scotte
La moto finita fuori strada

di Elisa Bartalucci

ROCCASTRADA. Doveva essere uno spensierato sabato mattina di sole in moto tra amici e, invece, si è trasformato in un brutto incubo. Per fortuna finito bene.

Erano passate da poco le 11 di questa mattina, sabato 23 marzo, quando i tre amici motociclisti viaggiavano sulla strada provinciale 157 che da Roccastrada conduce a Monticiano. All’altezza del bivio che porta alla Riserva Naturale del Belagaio, a pochi chilometri dalle frazioni di Piloni e Torniella, uno dei tre amici è uscito fuori strada.

Finisce nel dirupo con la moto

Le cause dell’incidente non sono chiare: il motociclista, anziché seguire la curva a sinistra in direzione Siena dopo il bivio, è finito nel dirupo di fronte e il volo e l’impatto sono stati fortissimi.

I due amici hanno immediatamente chiamato i soccorsi e dopo pochi minuti Pegaso era già sul posto. Il motociclista sembra davvero essere stato miracolato: «Anche i medici del 118 hanno detto che è stata sfiorata la tragedia», raccontano gli amici ancora sotto choc.

Pegaso dopo pochi minuti si è rialzato con il ragazzo a bordo che sembra avere solo una spalla rotta. I due amici  hanno aspettato l’arrivo del carro attrezzi per portare via la moto incidentata, ancora increduli dell’accaduto.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati