Muore a 30 anni nell'auto fuori strada | MaremmaOggi Skip to content

Muore a 30 anni nell’auto fuori strada

L’auto è finita contro un albero: il corpo ormai senza vita dell’uomo è stato estratto dai vigili del fuoco
Muore a trent'anni con l'auto ribaltata
L’auto finita fuori strada

PUNTA ALA. Erano le 7.51 di mercoledì 6 dicembre quando l’allarme è arrivato al comando dei vigili del fuoco: un’auto, sulla quale viaggiava un trentenne, è finita contro un albero.

La tragedia si è consumata sulla strada provinciale 61 nel comune di Castiglione della Pescaia, a Punta Ala. 

Il trentenne, purtroppo, è morto: per cause in corso di verifica da parte dei carabinieri, intervenuti sul posto, l’auto condotta dall’uomo, unico occupante il veicolo, è uscita dalla carreggiata ed è finita contro un albero. All’arrivo sul posto la squadra dei vigili del fuoco ha estratto il corpo ormai senza vita del trentenne.

I sanitari del 118, non hanno potuto fare nulla. 

Muore operaio di 30 anni

Il trentenne, mercoledì 6 dicembre, stava andando al lavoro, in un’azienda di giardinaggio a Punta Ala quando ha perso il controllo della sua auto ed è finito contro l’albero. 

La strada era scivolosa. L’uomo ha perso il controllo ed è finito contro l’albero. 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati