Motoscafo a tutta velocità all'Argentario: multato | MaremmaOggi Skip to content

Motoscafo a tutta velocità all’Argentario: multato

Durante le attività ci controllo dei carabinieri è stata rinvenuta della droga e multato un locale che faceva lavorare una ragazza “in nero”
Unità dei carabinieri impegnate nei controlli

MONTE ARGENTARIO. Correva, troppo. Fermato dai carabinieri della motovedetta la multa è stata inevitabile. Così un motoscafo è stato multato per più di 900 euro. Altri due, nello specchio di mare tra il monte e le isole del Giglio e Giannutri, sono stati multati (per 700 euro complessivi) perché stavano transitando in un’area interdetta alla navigazione.

Droga e lavoro a nero sulle isole

I 30 carabinieri impiegati nei controlli tra le isole maremmane dal mese di luglio, hanno controllato anche gli sbarchi dei traghetti setacciando 150 bagagli, 30 veicoli e 4 esercizi commerciali. Durante queste attività sono stati rinvenuti e sequestrati 10 grammi di hashish e 5 di cocaina, e segnalata una ragazza per assunzione di stupefacenti.

Una multa che supera i 9.000 euro è invece quanto dovrà pagare un locale che stava facendo lavorare una dipendente “in nero”. Oltre alla sanzione, sarà obbligato a regolarizzare il suo contratto di lavoro.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik