Mondiali Laser, ottima prova per il grossetano Fracassi | MaremmaOggi Skip to content

Mondiali Laser, ottima prova per il grossetano Fracassi

Il giovane velista, pur a corto di preparazione, si è ben comportato nelle regate in Portogallo
Il velista grossetano Alessandro Fracassi in azione al campionato Mondiale in Portogallo

GROSSETO. Ottima prestazione del grossetano Alessandro Fracassi, classe 2004, al Mondiale Laser under 21 che si è disputato a Viana do Castelo in Portogallo. Il giovane velista, tesserato per il circolo della vela di Roma, si è piazzato 65 overall su 155 concorrenti, e 52esimo nell’under 2,1 conquistando la finale con la flotta gold.

Tutte le regate sono state combattutissime

Una prestazione insperata quella di Fracassi, soprattutto per la mancanza di una preparazione adeguata a causa degli impegni di studio: era dalla regata Europa cup di Punta Ala, dove si era piazzato nei 20, che Alessandro non si allenava con continuità.

La vittoria nella prova portoghese è andata al norvegese Theodor Middelthon, che ha chiuso con 46 punti netti (2 primi, 2 secondi e 3 terzi posti, oltre ad altri buoni piazzamenti sempre nei primi dieci) nelle dodici regate, con la possibilità di scartare il piazzamento peggiore. Poi tre italiani: Al secondo posto Anatoi Sassi, secondo con 60 punti netti, al terzo Mattia Cesana, 62 punti e al quarto Enrico Tanferna, 75 punti.

Ora Alessandro Fracassi si preparerà per il prossimo importante appuntamento: il campionato italiano classi olimpiche, che si disputerà a Cagliari a fine settembre.

Autore

  • Enrico Giovannelli

    Giornalista di MaremmaOggi. Ho iniziato a scrivere a 17 anni in un quotidiano. E da allora non mi sono mai fermato, collaborando con molte testate: sport, cronaca, politica, l’importante è esagerare! Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik