Momento d'oro per il nuoto e il pattinaggio follonichese | MaremmaOggi Skip to content

Momento d’oro per il nuoto e il pattinaggio follonichese

Il team follonichese conquista 18 medaglie al Campionato provinciale Uisp. Andrea Dondoli, in vasca, è stato convocato per rappresentare la nazionale juniores
Andrea Dondoli e le ragazze del pattinaggio

FOLLONICA.  È  un momento decisamente d’oro per lo sport follonichese. 

Domenica 21 gennaio, in occasione del Campionato Provinciale Uisp di pattinaggio artistico, sono state ben 18 le medaglie vinte dal team follonichese: 8 medaglie d’oro nell‘esecuzione dell’esercizio libero, una negli obbligatori, 5 nella solo dance, 3 argenti e 1 bronzo nel libero.  Ottima partenza quindi per le atlete locali, sostenute ovviamente dal team di allenatori, preparatori, coreografi, e dirigenti.

Il gruppo delle ragazze del pattinaggio

Nel nuoto l’atleta follonichese Andrea Dondoli 17 anni, tesserato alla Virtus Buonconvento, è stato convocato per rappresentare la nazionale juniores al prossimo appuntamento del Titano organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto a San Marino che si svolgerà dal 26 al 31 gennaio 2024.

Sono ben 9 anni che Andrea si allena nella piscina degli Amatori Nuoto Follonica. “Si è visto fin dai primi tempi di che pasta è fatto Andrea – spiegano gli allenatori Andrea Bronzi e Roberto Merlini. “Ha dimostrato subito costanza e dedizione insieme ad un talento straordinario. Oltre ad essere portato per questa disciplina, possiede quelle caratteristiche indispensabili per guardare al futuro con ottimismo, come l’educazione e la responsabilità”.

Tra i risultati più significativi di Andrea spiccano la conquista di una medaglia “ai criteria” con la staffetta e la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti. Andrea è un esempio di impegno e passione per il nuoto, e la sua convocazione a rappresentare la nostra squadra al meeting del Titano riempie di orgoglio l’intera comunità.

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati