Marina, va in scena la regata O'Pen Skiff | MaremmaOggi Skip to content

Marina, va in scena la regata O’Pen Skiff

Al via sono previste 40 imbarcazioni provenienti sia dalla II zona Fiv (Toscana – Umbria – La Spezia), che da tutta Italia coloreranno il mare di Marina di Grosseto
Una regata della classe O'Pen Skiff, domenica 23 il campionato zonale della seconda zona Fiv a Marina di Grosseto
Una regata della classe O’Pen Skiff, domenica 23 il campionato zonale della seconda zona Fiv a Marina di Grosseto

MARINA DI GROSSETO. Tutto pronto a Marina di Grosseto per la terza prova zonale – regata classe O’Pen Skiff.

Al via sono previste 40 imbarcazioni provenienti sia dalla II zona Fiv (Toscana – Umbria – La Spezia), che da tutta Italia coloreranno il mare di Marina di Grosseto con le loro piccole vele: si tratta di una delle classi di ingresso per i ragazzi e i giovani, nel mondo della vela.

Il Circolo nautico Maremma del presidente Maurizio Marraccini ha approntato un’organizzazione di tutto punto con il prezioso aiuto del Porto della Maremma, partner logistico insostituibile per un’ottima riuscita della manifestazione.

In gara gli under 12 e gli under 16

I regatanti sono divisi in due categorie, under 12 ed under 16. Il via è previsto intorno alle 12 di domenica 23 giugno.

La regata si svolgerà su tre prove, ed è valida per il campionato zonale della seconda zona Fiv, ed è preceduto da uno stage di allenamento di due giorni, tenuto da formatori ed allenatori Fiv, allenamento dedicato soprattutto in vista del campionato mondiale ad Arco (Tn) sul lago di Garda, al quale prenderanno parte gli atleti del Porto della Maremma Sailing Team, la squadra agonistica del Cnm che già da quest’inverno si sta preparando all’evento con i suoi quattro atleti Borys Durkalets, Alessandro Serra, Leonardo Convertiti Mann e Daniele Fonti.

Sono sette i circoli partecipanti

  • Circolo Nautico Maremma,
  • Club Velico Castiglionese (Castiglione del Lago – PG),
  • Circolo Nautico e della Vela Argentario,
  • Circolo della Vela Talamone,
  • Club Del Mare (Isola d’Elba),
  • Tognazzi Marine Village (Roma),
  • Circolo Nautico Mandraccio (Genova)

Sabato 22 sera, alla vigilia della regata, festa in spiaggia per tutti i partecipanti sia al raduno che alla regata ed i loro accompagnatori, in attesa che Eolo, “Il Signore dei venti” faccia il suo dovere per il giorno dopo, e ci doni quella brezza caratteristica delle nostre coste rendendole una delle zone migliori per lo sviluppo dello sport della vela.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik