L'artigianato made in Maremma splende sulla laguna, al Millimetro | MaremmaOggi Skip to content

L’artigianato made in Maremma splende sulla laguna, al Millimetro

Borse in pelle, occhiali in acetato, creazioni in legno e resina, gioielli, abiti fatti ad uncinetto sono solo alcune delle creazioni che si possono trovare nello showroom nato dall’idea di giovani artigiani maremmani
Millimetro showroom
Millimetro showroom

ORBETELLO. Essere “precisi al millimetro” è un modo di dire che parla di attenzione al dettaglio. Con questo spirito, e con la stessa cura rivolta anche all’ambiente, nasce “Millimetro“. 

Uno showroom che espone il meglio dell’artigianato e della manifattura made in Maremma e made in Italy. Ha aperto ieri, sabato 16 dicembre nella Sala del frontone, in piazza della Repubblica. Rimarrà aperto fino al 23 dicembre, con orario 10-22.

Millimetro showroom
La locandina dello showroom

Cosa si trova a Millimetro

Borse in pelle, occhiali in acetato, creazioni in legno e resina, gioielli, abiti fatti ad uncinetto. Sono solo alcune delle espressioni artistiche ed artigianali di questo giovane gruppo di amici che ha organizzato Millimetro per mettere al primo posto la qualità del prodotto made in italy.

Lo showroom è anche un posto in cui commercianti e imprenditori possono trovare spunto per delle novità da introdurre nei propri negozi.

I partner ufficiali di Millimetro Showroom:

  • Malaika: la casa dei piccoli capolavori fatti all’uncinetto. La stravaganza di Malaika si manifesta attraverso design audaci e dettagli unici, rendendo ogni pezzo una dichiarazione di stile individuale.
  • Ruj Heritage: Fondendo artigianato, made in Italy e sostenibilità, l’azienda lavora e cuce la sua pelletteria esclusivamente a mano. Con una ricca scelta dei pellami delle migliori concerie italiane, riduce gli sprechi e ricicla la materia prima, limitando anche la produzione per concentrarsi sulla qualità.
  • Mira Capalbio: realizza occhiali 100% made in Italy avvalendosi di artigiani esperti della Maremma. La scelta delle materie prime, le forme, i colori e tutti i particolari di occhiali e packaging racchiudono la volontà dei tre amici fondatori di omaggiare e rappresentare la loro Maremma in ogni sua sfaccettatura.
  • 58011 Capalbio: un brand di abbigliamento unisex che concentra tutta la sua attenzione nella ricerca di materie prime naturali e sostenibili, come il cotone bio, protagonista dei sui capi dalle linee pulite e dettagli minimalisti che esaltano la sartorialità.
  • Rivintage: nasta dall’esigenza di dare nuova vita a capi usati e second hand, l’azienda valorizza il fascino del passato evitando gli sprechi del fast fashion in modo sostenibile.
  • Nokap: difende quella zona grigia tra streetwear e moda di lusso. Il logo minimalista e graffiante è protagonista di nuove lavorazioni sulla prossima capsule collection presentata a “Millimetro”.

Ospiti ed espositori

Millimetro ospita anche altri brand come: Ciddi bijoux, le Schiccherie, Erbacea Officinali, Cose Come Case, Mc ArtWood Design.

Le aziende locali ospiti dello showroom sono: Tenuta il Quinto, Adonaea Vini, Surfarm Azienda agricola i Forteti.

In esposizione anche: Home35mm, Santomanifesto by Caterina Fantetti, Studio13 Production, Francesco Ballerano, Simone Salvatore.

Ospite di eventi unici come la presentazione del libro “Ballata degli ultimi briganti” di Filippo Cerri e il Candlelight Concert presentato da Edoardo Alberti e Alessia Malacarne.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati