La Pole Fight conquista il podio agli interregionali | MaremmaOggi Skip to content

La Pole Fight conquista il podio agli interregionali

Tre atlete della Fight Gym sbaragliano le avversarie e in quattro si qualificano per le prossime competizioni nazionali: un altro grande risultato per le ragazze della palestra di via della Repubblica
Da sinistra, Alessandra Rustici, Andrea Barbieri e Cecilia Mangiavacchi

GROSSETO. Un altro grande risultato raggiunto dalle ragazze della Pole Fight. Domenica 3 marzo a Mirandola, in provincia di Modena, si sono svolti i campionati interregionali di pole sport.

La PoleFight, patrocinata da IsTopAsd, ha piazzato tre delle sue allieve sul podio. Orgogliosi del primo posto della piccolina di età ma grande in tutto il resto, Andrea Barbieri, che ha conquistato l’oro nella categoria Vastity.

Eva Gavagni

Ilaria Zanti si è piazzata seconda con un ottimo punteggio nella difficile categoria junior B. Gaia Ticci che di prepotenza ha espugnato la medaglia d’argento ed Eva Gavagni che ha affrontato la prova più combattiva qualificandosi anche lei per i nazionali.

Marika Bellucci con Ilaria e Andrea

«Un ringraziamento a Bianca Breschi ed Enrico Traversi- dicono dalla Fight Pole – sempre presenti con Is-Top-asd, oltre, ovviamente, alle coach Alessandra Rustici, Cecilia Mangiavacchi e Marika Bellucci che hanno messo tutto il loro impegno per preparare in breve tempo questa competizione. Grazie infine anche ai genitori che sono sempre un  supporto fondamentale per tutto e tutti e grazie alla Fight Gym di Raffaele D’Amico che ci sostiene in questa nostra avventura».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati