La moschea è piccola, pregano sul marciapiede - IL VIDEO | MaremmaOggi Skip to content

La moschea è piccola, pregano sul marciapiede – IL VIDEO

Una trentina di musulmani, all’ora di pranzo, si sono messi in ginocchio rivolti alla Mecca di fronte al Centro islamico di via Trento
Musulmani pregano in strada in via Trento, a Grosseto
Un momento della preghiera sul marciapiede davanti al centro islamico di via Trento

GROSSETO. Una trentina di uomini, inginocchiati sul marciapiede. Che pregano, rivolti alla Mecca. Una scena insolita, per Grosseto, ripresa dalla finestra di un palazzo di via Trento, di fronte al Centro islamico che ha aperto i battenti un paio di anni fa

Dentro c’è una stanza adibita a moschea che accoglie circa 180 persone. Ma quando la comunità islamica si ritrova per pregare, qualche volta, il numero cresce e qualcuno resta fuori. 

Una moschea nel Centro islamico

Quella dell’assenza di una moschea a Grosseto è una questione che ormai si dibatte da anni. E che non è mai stata risolta. 

La comunità islamica, due anni fa ha acquistato un fondo commerciale in via Trento, dove, dopo il rilascio della Scia, è stata aperta un’associazione culturale. Sono diverse le attività che si svolgono in quelle stanze. Tra cui, la preghiera, anche se non si tratta di un vero e proprio luogo di culto.  

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da MaremmaOggi (@maremmaoggi)

 

La preghiera del mezzogiorno, quella obbligatoria per i musulmani, è ovviamente quella più partecipata dalla comunità. Ed è capitato, quindi, a più riprese, che chi non riusciva a entrare nel Centro islamico, abbia steso il tappetino sul marciapiede e si sia messo a pregare, in strada.

Com’è successo venerdì scorso, quando è stato realizzato il video in via Trento. 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati