La Befana fa visita ai bambini dell'ospedale | MaremmaOggi Skip to content

La Befana fa visita ai bambini dell’ospedale

Tre gli appuntamenti nel reparto pediatria. I doni hanno portato una danza di sorrisi tra gli ospiti più piccoli del Misericordia
La Befana di Finanza e friends in pediatria
La Befana di Finanzia e friends in pediatria

GROSSETO. Sono giorni di sorrisi per i bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale Misericordia. Nella mattina di oggi, 5 gennaio, sono arrivati tanti doni e sorprese.

A fare tappa in reparto è stato il Finanzia e friends team di Grosseto, un’associazione che si dedica alla beneficenza tramite lo sport. Oltre alle calze per i piccoli ricoverati donerà anche beni all’ospedale, in collaborazione con l‘associazione Avio.

Finanza e friends Befana 2024
Il Finanzia e friends team all’ospedale Misericordia

Anche la Befana del Comitato per la vita

La Befana del Comitato per la Vita non è riuscita a volare da Palazzo Aldobrandeschi ma non ha deluso le aspettative dei piccoli ospiti dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Nel pomeriggio di oggi ha portato dolci e allegria sia al pronto soccorso pediatrico sia in Pediatria, accompagnata dal presidente Oreste Menchetti.

Il Comitato per la vita è una onlus che ha come obiettivo raccogliere fondi per la prevenzione, diagnosi e cura del tumore nella provincia di Grosseto. Da anni organizza l’evento della Befana in piazza facendo sempre tappa anche dai bambini in ospedale.

In pediatria anche Insieme in Rosa

Anche le volontarie dell’associazione Insieme in Rosa onlus, hanno consegnato al Misericordia le calze fatte a mano.

L’associazione, come da tradizione, ieri 4 gennaio, ha portato colori allegria e doni alla pediatria dell’ospedale Misericordia di Grosseto.

Le “befanine” hanno consegnato ai bambini calze realizzate a mano dalle volontarie.

“Insieme in Rosa” è un’associazione di volontariato nata a Castiglione della Pescaia per raccogliere fondi da destinare a progetti per la prevenzione, diagnosi e cura delle malattie oncologiche nel territorio.

Ad accompagnare le volontarie erano presenti Sandra Novelli (responsabile Infermieristica percorso pediatrico di Grosseto), Simona Burresi (coordinatrice pronto soccorso) Simone Geraci (responsabile medico della medicina d’urgenza del pronto soccorso pediatrico), Antonella Dovani (direttrice Uoc direzione infermieristica) e Silvia Badii (medico pediatra di Pediatria e Neonatologia).

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati