La barca volante arriva a Castiglione | MaremmaOggi Skip to content

La barca volante arriva a Castiglione

Da venerdì 2 a domenica 4 settembre 2022 arriva la quinta tappa del Campionato italiano Waszp OPEN. Alboretti: «Navigare su foil non è un sogno da Coppa America»
waszp-foiling
Una delle imbarcazioni Waszp

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Al Club velico di Castiglione della Pescaia si terrà, da venerdì 2 a domenica 4 settembre 2022, la quinta tappa del Campionato italiano Waszp OPEN: la barca volante one-design ideata da McDougall che sta conquistando sempre più appassionati di vela in tutto il mondo con oltre 1000 barche vendute in pochissimo tempo.

Paolo Peraccini, presidente di  Acot e Massimo Alboretti, vice presidente Club velico
Paolo Peraccini, presidente di Acot e Massimo Alboretti, vice presidente Club velico

 

«Navigare sui foil non è più solo un sogno da Coppa America -dice il vice presidente del club velico, Massimo Alboretti – ma una realtà alla portata di ogni velista con esperienza di deriva. Costi contenuti di acquisto e gestione, velocità adrenaliniche, nuove tecniche di navigazione e tanto divertimento sono i fattori che hanno decretato il successo di questa imbarcazione».
Main sponsor dell’iniziativa è A.C.O.T., Associazione Castiglionese Ospitalità Turistica, che ha collaborato alla realizzazione dell’evento garantendo ospitalità a tutti i partecipanti, oltre alle premiazioni, ai gadgets. 

Una manifestazione che sarà seguita da cameraman e giornalisti sportivi del famoso network della vela Saily dove sarà visibile l’evento. 
«Un programma di tutto rispetto – afferma Paolo Pieraccini, presidente dell’Acot – sono certo che sarà un bellissimo spettacolo in acqua e porterà aria di novità nel mondo della vela».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected