Incidente in piazza: ferito l'allenatore | MaremmaOggi Skip to content

Incidente in piazza: ferito l’allenatore

In sella al suo scooter è rimasto coinvolto in un tamponamento in città, trasportato all’ospedale probabilmente sarà operato per sistemare le fratture
Una foto di alcuni mezzi e agenti accorsi sul posto

GROSSETO. A rimanere coinvolto in un tamponamento ieri, 23 settembre, è stato l’allenatore di baseball dei Boars. Marcello Verni, 66 anni, ha riportato serie fratture ad una gamba. Verni era in sella al suo scooter e stava percorrendo piazza Lamarmora per immettersi in viale Sonnino: praticamente davanti agli attraversamenti pedonali.

Improvvisamente una macchina davanti a lui, forse con il conducente abbagliato dal sole, sembra essersi fermata all’improvviso. L’allenatore con lo scooter è finito per centrare in pieno l’automobile. Nel tentativo di frenare, è scivolato ed è rimasto schiacciato dal suo scooter, riportando una serie di fratture alla tibia e al perone. L’ex seconda base del Bbc degli anni ’70 e ’80 ha sbattuto fortemente a terra, centrando il cordolo spartitraffico con la spalla.

Marcello Verni, coach dei BricoOk Boars

Sul posto, insieme a polizia municipale e carabinieri, sono accorsi i sanitari del 118 e il mezzo della Misericordia che ha caricato a bordo lo scooterista trasferendolo al pronto soccorso dell’ospedale di Grosseto.

Probabilmente Marcello Verni sarà sottoposto ad un intervento chirurgico per sistemare le fratture.

Lo scorso anno, i primi di agosto, era rimasto coinvolto in un incidete dalle dinamiche simili, nella rotatoria di via Aurelia Nord. Un’auto gli aveva tagliato la strada per poi far perdere le proprie tracce senza preoccuparsi dello scooterista, che era finito a terra. Fortunatamente in quell’occasione ci fu solo tanta paura, ma nessuna ferita.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected