In Vino veritas, parola del rione Chiesa | MaremmaOggi Skip to content

In Vino veritas, parola del rione Chiesa

Il presidente del rione Chiesa, Marco Frosi, spiega in modo allegro cosa dobbiamo aspettarci dal loro lavoro
Carnevale – MaremmaOggi

FOLLONICA. Il rione Chiesa ci racconta la preparazione del suo carro e del nome scelto. Un percorso di lavorazione lungo, ma importante e necessario.

Il presidente Marco Frosi spiega gli intoppi incontrati

Il presidente del rione Chiesa, Marco Frosi, spiega in modo allegro cosa dobbiamo aspettarci dal loro lavoro.

“Signore e signori… per quest’anno abbiamo fatto un danno: siamo partiti con gaiezza, ma la sfortuna ci ha tolto la spensieratezza – spiega – Fra intoppi e rinunce siamo quasi arrivati al dunque, tra colla e fantasia abbiamo a cuore l’allegria. Con tanto impegno daremo alla città un carro pieno di felicità!”

Non è un caso quindi la scelta del “fiasco”

Non è un caso quindi la scelta del “fiasco” né del detto popolare ad esso legato perché è così che il rione vuole esprimere quello che non è riuscito a completare proponendosi al pubblico con umiltà ma senza dimenticare allegria e felicità.
La reginetta Francesca Senesi rappresenterà un’attraente locandiera che incanterà il pubblico con il suo sorriso e la sua allegria.
 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati