Il camper della salute arriva a Monterotondo | MaremmaOggi Skip to content

Il camper della salute arriva a Monterotondo

Prevenzione dermatologica, tre appuntamenti organizzati dal Comune insieme alla Farfalla e al Coeso: specialisti a disposizione dei cittadini per la mappatura dei nei
Il camper della salute

MONTEROTONDO MARITTIMO. Tre appuntamenti dedicati alla prevenzione dermatologica rivolti ai cittadini di Monterotondo marittimo e organizzati dall’amministrazione comunale e dall’associazione “La farfalla” con la collaborazione del Coeso Società della Salute. Prenderà il via sabato due marzo, e per tre sabati consecutivi, l’iniziativa che vedrà gli esperti de “La Farfalla – Cure palliative Odv” a disposizione di chi vorrà sottoporsi a controlli dermatologici e mappatura dei nei.
Sabato 2, sabato 9 e sabato 16 marzo, dalle 9 alle 16, in via Matteotti, nei pressi del distretto socio sanitario, si potranno effettuare i controlli nel Camper della salute, messo a disposizione dal Coeso SdS. 

Uno strumento per diagnosticare melanomi

«Ringraziamo il Coeso per il supporto dato a questa importante iniziativa che abbiamo voluto organizzare come amministrazione comunale insieme all’associazione ‘La Farfalla’ per permettere ai cittadini di effettuare controlli, chiedere informazioni, monitorare la propria salute», dice il sindaco di Monterotondo marittimo Giacomo Termine.

 La prevenzione dermatologica, infatti, consente un’attenta valutazione dei nei e può essere utile per individuare e diagnosticare per tempo eventuali melanomi, ma è fondamentale anche per informare e sensibilizzare i pazienti sulle azioni preventive da attuare a tutela della propria salute. «Il sostegno del Coeso alle iniziative organizzate dalle amministrazioni comunali che fanno parte del consorzio – dichiara Tania Barbi, direttrice di Coeso SdS – insieme alle associazioni presenti sul territorio non può mancare ed è quindi un’occasione importante sostenere eventi di questo tipo, pensati per promuovere la salute».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati