Hockey serie A1, rimontona del Follonica a Trissino | MaremmaOggi Skip to content

Hockey serie A1, rimontona del Follonica a Trissino

I maremmani sotto 4-0 alla fine del primo tempo, nella ripresa si trasformano e impongono il pari, 4-4, ai campioni d’Italia. Sabato ritorno in Wse per azzurri e Cp Grosseto
Reinaldo Garcia (Hockey Trissino) e Federico Pagnini (Consorzio Maremmano Cave Follonica) - Credit photo Verona Preto
Reinaldo Garcia (Hockey Trissino) e Federico Pagnini (Consorzio Maremmano Cave Follonica) – Credit photo Verona Preto

TRISSINO. Come all’andata gol e spettacolo fra Trissino e Follonica, con un rocambolesco pareggio per 4-4.

Se al Capannino a Follonica i veneti erano stati capaci di rimontare due gol, il Consorzio Cave Maremmane di Sergio Silva ha fatto ancora meglio, riuscendo a rimontare dopo aver chiuso sotto il primo tempo per 4-0.

Una prova d’orgoglio degli azzurri, terzo pari di fila del 2024 dopo quello di Lodi e interno contro il Sandrigo

Pronti via e il Trissino con i suoi frombolieri fa la voce grossa. In tre minuti, tocco mortifero dell’ex Malagoli e autorete di Marco Paganini su conclusione di Garcia, e tutto faceva prevedere una goleada da parte della squadra campione d’Italia.

Follonica incapace di reagire e con Mendez e Cocco che poi portano a quattro il vantaggio prima della fine del primo tempo.

Ripresa, un altro Follonica

Nella ripresa però è un altro Follonica che entra in pista, quello vero quello che aggredisce ogni pallina con cuore e tecnica e grazie anche ad un incommensurabile Leonardo Barozzi, comincia la rimonta con Oscar Bonarelli che mette in rete all’incrocio dei pali un assist di Federico Pagnini.

Passano pochi minuti e sale in cattedra il solito Davide Banini da dentro l’area riapre ufficialmente la partita portando il risultato sul 4-2. La squadra di casa incassa e concede molto.

Il Follonica ne approfitta: Davide Banini uscendo da dietro porta e resistendo alla carica del difensore, insacca il 4-3. Gli azzurri continuano a spingere, con Zampoli che dice no prima a Montigel poi a Bonarelli: il giovane della “cantera” a 5 minuti dalla fine è lesto a ribattere in tap-in la respinta corta di Zampoli per l’incredibile 4-4.

Negli ultimi minuti fioccano occasioni da una parte e dall’altra con Barozzi che supera se stesso, salvando con una parata super quasi all’ultimo secondo, dimostrando di essere ancora tra i migliori portieri d’Italia.

Sabato impegno europeo per il Consorzio Maremmano Cave Follonica, con la trasferta di WSE Cup alle 18 nel match di ritorno degli ottavi di finale contro l’SK Germania Herringen: da difendere il 6-1 maturato al Capannino. Impegno in Europa anche per l’Edilfox Cp Grosseto: trasferta a Igualada in Spagna, dopo la vittoria 3-2 per i biancorossi sulla pista Parri.  

Il tabellino

Hockey Trissino-Consorzio Cave Maremmane Follonica 4-4

HOCKEY TRISSINO: Stefano Zampoli, (Bruno Sgaria); Andrea Malagoli, Giulio Cocco, Gioele Piccoli, Giulio Piccoli, Reinaldo Javier Garcia Mallea, Jordi Mendez Ortiz, Davide Gavioli, Diogo Andrè Baptista Das Neves. All. Thiago Emanuel da Costa e Sousa.

CONSORZIO CAVE MAREMMAEN FOLLONICA: Leonardo Barozzi, (Marco Mugnaini); Federico Buralli, Davide Banini, Federico Pagnini, Marco Pagnini, Francesco Banini, Mattia Maldini, Oscar Bonarelli, Fernando Hernan Montigel. All. Sergio Alberto Silva.

ARBITRI: Claudio Ferraro di Bassano, Alfonso Rago di Giovinazzo.

RETI: pt (4-0) 1’35 Malagoli (T), 2’29 Garcia (T), 9’14 Mendez (T), 23’06 Cocco (T); st 3’53 Bonarelli (F), 7’37 e 15’34 D.Banini (F), 19’35 Bonarelli (F).

 

Serie A1 – 16 giornata – 17/20/21/24 gennaio 2024

AW LODI HRC MONZA 4-3
TRISSINO FOLLONICA 4-4
SANDRIGO SARZANA 2-4
FORTE MARMI VERCELLI 10-0
BASSANO AFP GIOVINAZZO  
MONTEBELLO SARZANA  
CP GROSSETO VALDAGNO  

 

Classifica A1

 

43 FORTE MARMI (16) 24 SANDRIGO (17)
41 TRISSINO (17) 21 MONTEBELLO (16)
35 SARZANA (17) 18 BASSANO (16)
32 AW LODI (17) 17 HRC MONZA (16)
31 FOLLONICA (17) 9 BREGANZE (15)
27 CP GROSSETO (16) 8 AFP GIOVINAZZO (16)
26 VALDAGNO (16) 0 VERCELLI (ritirato)

 

17 giornata – 27/28 gennaio 2024
FOLLONICA CP GROSSETO  
VALDAGNO BASSANO  
HRC MONZA SANDRIGO  
VERCELLI MONTEBELLO  
SARZANA TRISSINO  
BREGANZE AW LODI  
AFP GIOVINAZZO FORTE MARMI  

 

Classifica Marcatori – la Stecca d’Oro       

 

35 Federico Ambrosio Forte Marmi
26 Giulio Cocco Trissino
25 Davide Banini Follonica
22 Leandro Federico Correa Mura Afp Giovinazzo
18 Davide Gavioli Trissino
18 Giuliano Giuliani Marchetti Valdagno
18 Joao Gomes Guimaraes Bassano
16 Joaquin Olmos Robles Sarzana
16 Tomas Veiga Fernandes Montebello
15 Cosimo Mattugini Vercelli/Giovinazzo
14 Antoine Le Berre Afp Giovinazzo
14 Gaston De Oro Cp Grosseto
14 Pablo Nelson Saavedra Cp Grosseto

 

COPPA ITALIA

 

Quarti di finale gara di sola andata 30/31 gennaio
FORTE DEI MARMI MONTEBELLO  
TRISSINO CP GROSSETO  
FOLLONICA VALDAGNO  
SARZANA LODI  

 

 

WSE ottavi di finale andata 16 dicembre ritorno 20 gennaio

 

Murches Diessbach 9-4  
Voltregà Noysy 11-2  
Grosseto Igualada 3-2  
Pas Alcoi Sarzana 4-3  
Follonica Germania Herringen 6-1  
Braga Coutras 2-2  
Valdagno La Vendeenne 4-3  
Monza Noia 3-2  

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati