Hockey, al Capannino arriva il Sarzana | MaremmaOggi Skip to content

Hockey, al Capannino arriva il Sarzana

Nel recupero infrasettimanale in palio punti pesanti: il Galileo comincia la cavalcata in chiave playoff, ecco tutte le gare
Nella foto di Alberto Vanelli lo scontro tra Vercelli e Lodi. D’Anna e Barbieri (Amatori Wasken Lodi) e Massimo Tataranni e Juan Moyano (Engas Vercelli)

FOLLONICATorna a giocare al Capannino il Galileo Follonica: nel recupero infrasettimanale gli azzurri di Sergio Silva ospitano il Gamma Innavotion Sarzana, che sabato scorso ha giocato il turno di Eurolega, pareggiando in casa 6-6 contro i portoghesi del Valongo.

La corsa ai play off

Un match contro i liguri dell’ex Mirko Bertolucci molto importante per i maremmani, soprattutto in chiave piazzamento playoff: all’andata gli azzurri s’imposero 5-2, ma la sfida è aperta a qualsiasi risultato. Il Follonica è reduce dalla vittoria all’ultimo respiro di dieci giorni fa a Monza con il gol a un decimo dalla fine, dopo che il 2022 si era aperto con un pareggio contro il Valdagno, sempre al Capannino.

Deve ancora segnare nel 2022 il bomber Francesco Banini, l’uomo che ha fatto la differenza in questa stagione follonichese, mentre lo spagnolo rossonero Joan Galbas invece ha già segnato 5 reti nelle prime due gare dell’anno, ed è diventato oggetto del mercato tanto che si vocifera un suo ritorno in patria.

Tutti i recuperi in programma

Nel primo mercoledì di febbraio inizia ufficialmente la lunga serie di partite, praticamente ogni tre giorni fino almeno a metà marzo, per recuperare le gare non giocate tra fine dicembre ed inizio gennaio. Un tour de force che già si è aperto con la gara di sabato tra Forte dei Marmi e Sandrigo e proseguirà con quattro posticipi. Emozionante il ritorno dell’Engas Vercelli sulla pista dell’Amatori Wasken Lodi, in una sfida storica che le vede di fronte per la lotta al quinto posto, soprattutto per non far sfuggire le quattro “big four”.

Un confronto che non ammette errori soprattutto in casa giallorossa per non scivolare troppo in basso in classifica. Dopo la parentesi portoghese per l’Eurolega, il Trissino ospita il Montebello, nel classico derby tra tanti ex, che ha spesso osservato delle sorprese. Sarà in diretta MS Sport (digitale terrestre) e MS Channel (canale 51 Tivusat e Canale 814 di Sky) Bidielle Correggio-Why Sport Valdagno, dove i vicentini se vogliono ambire ai playoff devono uscire vincitori, seppur di fronte ci sono gli emiliani pronti a ricolmare il gap con il Monza e Sandrigo, 4 punti più avanti. Sabato si ritorna in pista con sei partite, dove tre delle quattro “big four” saranno impegnati fuori casa.

Risultati del 16 turno: Ubroker Bassano-Edilfox Grosseto rinv., Teamservicecar Hrc Monza-Hp Matera rinv., Gds Forte dei Marmi-Telea Medical Sandrigo 4-2, mercoledì 2 febbraio: Gsh Trissino-Tierre Chimica Montebello (Arbitri Alfonso Rago di Giovinazzo (BA) e Enrico Uggeri di Lodi), Bidielle Correggio-Why Sport Valdagno (Arbitri Marco Rondina di Vercelli e Sergio Nicoletti di Castelgomberto (VI), Galileo Follonica-Gamma Innovation Sarzana (Arbitri Massimiliano di Carmazzi di Viareggio (LU) e Mario Trevisan di Viareggio (LU), Amatori Wasken Lodi-Engas Vercelli (Arbitri Filippo Fronte di Novara e Matteo Righetti di Sarzana (SP).

La classifica di A1: Trissino** 36, Forte dei Marmi 28, Follonica** 27, Bassano** 26, AW Lodi** 22, Vercelli* 21, Sarzana* e Grosseto* 19, Montebello* e Valdagno*, Hrc Monza* e Sandrigo 11, Correggio* 7, Hp Matera* 0.

Marcatori: Mendez (AW Lodi) 30 gol, Neves (Sandrigo) 20, Torner (AW Lodi) e Nadini (Monza) 19, Tataranni (Vercelli) e Joan Galbas (Sarzana) 16, Malagoli (gsh Trissino), Giulio Cocco (Gsh Trissino), Francesco Banini (Follonica) e Fantozzi (Correggio) 16.

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected