Hockey A1, il Follonica vince il derby | MaremmaOggi Skip to content

Hockey A1, il Follonica vince il derby

Al Capannino di fronte a 1000 persone il Grosseto si arrende per 5-3. Scoperta la targa in memoria di Pantani. Giallo su una doppia espulsione e reclamo biancorosso
Follonica vince il derby con Grosseto di hockey
Follonica vince il derby con Grosseto di hockey

FOLLONICA. Derby della Maremma fra Follonica e Grosseto dalle mille emozioni, come il numeroso pubblico del Capannino, appunto oltre un migliaio di spettatori con folta rappresentanza arrivata anche con i bus dal capoluogo, che ha reso speciale la serata.

Svelata in avvio la targa in ricordo di Simone Pantani, il direttore sportivo degli azzurri del Golfo deceduto a 54 anni, a cui è stata intestata la curva degli ultras, che hanno anche cambiato denominazione.

Gli Eagles 85, dopo quarant’anni, hanno lasciato il posto alle nuove leve i “Randagi” che da ora in poi saranno loro a gestire il tifo organizzato. In pista è successo di tutto con il Follonica che alla fine ha vinto per 5-3.

Consorzio cave Maremmano Follonica-Edilfox Cp grosseto 5-3

CONSORZIO MAREMMANO CAVE FOLLONICA: Leonardo Barozzi, (Ernesto Maggi); Davide Banini, Federico Pagnini, Francesco Banini, Fernando Hernan Montigel, Marco Pagnini, Oscar Bonarelli, Federico Buralli, Mattia Maldini. All. Sergio Alberto Silva.
ARBITRI: Filippo Fronte di Novara e Luca Molli di Viareggio.

EDILFOX CP GROSSETO: Adrià Català, (Paride Sassetti); Pablo Nelson Saavedra, Mario Federico Rodriguez Figueroa, Gaston Alberto De Oro, Stefano Paghi, Alessandro Franchi, Serse Cabella, Max Thiel, Matteo Faelli. All. Michele Achilli.

RETI: pt (3-3) 1’52 D.Banini (F), 5’35 Saavedra (G), 9’22 Rodriguez (G), 13’22 Paghi (G), 22’32 Montigel (F), 22’55 pp Buralli (F); st 0’24” F.Banini (F), 20’14 Buralli (F).

Grosseto reduce dalla vittoria nel recupero contro il Valdagno e si parte. Pronti via e subito in rete i padroni di casa: Francesco Banini serve sul secondo palo il fratello Davide che insacca. Il Grosseto non demorde e anzi incomincia a macinare gioco e gol. Il pari di uno dei tanti ex, Saavedra, che ha giocato con un infortunio (nel Cp fuori per un problema muscolare Matteo Cardella), che insacca sull’assist di De Oro. Trenta secondi e blù a Thiel per fallo su Montigel. Davide Banini è fermato sulla punizione da Català.

Il Grosseto reclama per una botta dal limite che sembrava gol, ma forse la pallina ha battuto nella parte interna della traversa ma al 9′ passa in vantaggio: contropiede ancora di Rodriguez e questa volta da sinistra il diagonale fa secco Barozzi, 2-1.

Il Follonica sbanda e subisce anche il 3-1.

De Oro serve Paghi molto decentrato a destra dell’area di rigore, che al volo fa partire un tiro imparabile. Il finale di tempo è tutto dei padroni di casi. In mischia Montigel fa tap-in e mette dentro il 3-2. Poi un contatto su Davide Banini porta all’espulsione di Cabella. Buralli cannoneggia la punizione per il 3-3.

Nella ripresa il Follonica la ribalta

Ad inizio ripresa subito gli azzurri passano di nuovo in vantaggio: Francesco Banini scende da sinistra e insacca, 4-3.

Poi blu a Buralli ma Thiel spreca la punizione. In superiorità numerica scaramucce in area e la doppia espulsione di Francesco Banini e Rodriguez che porterà a infinite discussioni e un preannuncio di reclamo da parte del Grosseto per errato rientro in pista del giocatore del Follonica.

Sul 10° fallo del Follonica, anche Saavedra è fermato da Barozzi sulla punizione e a 5’ dalla sirena, contropiede solitario di Buralli che scarta Català e sigilla la vittoria per 5-3.   

Martedì di nuovo in pista per i quarti di finale della Coppa Italia.

16 giornata – 17/20/21/24 gennaio 2024
AW LODI HRC MONZA 4-3
TRISSINO FOLLONICA 4-4
SANDRIGO SARZANA 2-4
FORTE MARMI VERCELLI 10-0
BASSANO AFP GIOVINAZZO 7-1
MONTEBELLO BREGANZE 3-5
CP GROSSETO VALDAGNO 3-2

 

17 giornata – 27/28 gennaio 2024
FOLLONICA CP GROSSETO 5-3
VALDAGNO BASSANO 5-2
HRC MONZA SANDRIGO 8-4
VERCELLI MONTEBELLO 0-10
SARZANA TRISSINO  
BREGANZE AW LODI  
AFP GIOVINAZZO FORTE MARMI  

 

Classifica A1

 

43 FORTE MARMI (16) 24 SANDRIGO (18)
41 TRISSINO (17) 21 MONTEBELLO (17)
35 SARZANA (17) 21 BASSANO (18)
34 FOLLONICA (18) 20 HRC MONZA (17)
32 AW LODI (17) 12 BREGANZE (16)
30 CP GROSSETO (18) 8 AFP GIOVINAZZO (17)
29 VALDAGNO (18) 0 VERCELLI (ritirato)

 Classifica Marcatori – la Stecca d’Oro   

 

35 Federico Ambrosio Forte Marmi
26 Giulio Cocco Trissino
26 Davide Banini Follonica
22 Leandro Federico Correa Mura Afp Giovinazzo
20 Giuliano Giuliani Marchetti Valdagno
19 Joao Gomes Guimaraes Bassano
18 Davide Gavioli Trissino
16 Joaquin Olmos Robles Sarzana
16 Tomas Veiga Fernandes Montebello
15 Cosimo Mattugini Vercelli/Giovinazzo
15 Pablo Nelson Saavedra Cp Grosseto
15 Andrea Brendolin Sandrigo
15 Antoine Le Berre Afp Giovinazzo

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati