Grosseto spento, solo un pari col Pontedera | MaremmaOggi Skip to content

Grosseto spento, solo un pari col Pontedera

Traversa di Raimo nel primo tempo, ma nel complesso la squadra non ha dimostrato quel furore che serve per salvarsi. Classifica drammatica
Alessandro Raimo (foto Noemy Lettieri – Us Grosseto)

GROSSETO-PONTEDERA 0-0
GROSSETO (3-5-2): Barosi; Ciolli, Gorelli, Salvi; Raimo, Artioli, Cretella (dal 17’ s.t. Rabiu), Bruzzo (dal 17’ s.t. Piccoli), Semeraro; Nocciolini (dal 27’ s.t. Arras), Capanni. A disp. Lazzari, Scaffidi, Siniega, Tiberi, Boccardi, Peretti, Saporiti, Mauceri. All. Maurizi.
PONTEDERA (3-5-2): Melgrati; Perretta, Shiba, Bakayoko; Regoli (dal 34’ Magnaghi), Serena (dal 25’ Barba), Foglia, Catanese (dal 13’ s.t. Matteucci), Milani; Mutton /(34’ s.t. Caponi), Benedetti (dal 25’ s.t. Mattioli). A disp. Sposito, Nicoli, Martini, Magnaghi, Di Meo, Marianelli, Benericetti, De Ioannon. All. Maraia.
ARBITRO: Arace di Lugo di Romagna (assistenti Santarossa di Pordenone e Fumarolo di Barletta; 4° uomo Picardi di Viareggio.
NOTE: paganti 255, abbonati 820, incasso n.c. Ammoniti Bakayoko, Catanese, Rabiu, Caponi. Angoli. Rec: 2’+3’.

GROSSETO. Un Grifone brutto e inconcludente non riesce a battere un vivace Pontedera e mette in tasca solo un punto. Troppo poco per cambiare il volto ad una stagione che continua ad essere drammatica.

In novanta minuti i ragazzi di Maurizi confezionano solo un’occasione, una traversa con Raimo, si sono visti negare un rigore per un fallo sullo stesso Raimo, ma non riescono a cambiare marcia e alla fine rischiano anche di capitolare su alcune belle incursioni degli ospiti.

I primi due guizzi della gara sono del Pontedera: al 3’ Bakayoko tira alto dal fuori area, mentre al 5’ Benedetti s’infila tra Gorelli e Ciolli, ma i due veterani riescono a fermare l’offensiva.

Al 10’ si sveglia il Grosseto e crea una grande occasione: il tiro di Raimo sbatte sulla traversa interna e torna in campo.

Al 16’ brutto fallo di Bakayoko (ammonito) che colpisce a gamba tesa, su Barosi in uscita. Al 20’ e al 24’ il tiro dell’ex Serena va alto sopra la traversa. Al 29’ il tiro a girare di Artioli esce di poco sopra la traversa. Al 41’ il velenoso cross di Artioli viene deviato dalla difesa. Al 43’ si divora un gol in una veloce azione di contropiede di Mutton, con Barosi, che riesce a deviare di quel tanto che basta per evitare la rete. Al 7’ della ripresa doppia opportunità per il Pontedera: il missile di Benedetti viene deviato in tuffo da Barosi, sulla respinta Catanese mette alto. Al 15’ il diagonale di Benedetti finisce di poco a lato. Al 19’ Gorelli riprende una palla vagante e la spedisce sopra la traversa.

Al 28’ Raimo spara alto e tre minuti dopo fa la barba al secondo palo con un tiro piazzato. Al 33’ Mutton non arriva sul preciso lancio dalla sinistra di Milani. Al 40’ Raimo spedisce fuori una punizione di Artioli respinta dalla difesa.

È l’ultimo tentativo di una partita brutta, che lascia il Grosseto all’ultimo posto. I risultati (sconfitta dell’Imolese, pareggio tra Pistoiese e Viterbese) sono stati favorevoli, ma contro l’Entella servirà una prestazione di spessore diverso per fare punti.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected