Grosseto, non basta un gran gol di Niccolò Rotondo Skip to content

Grosseto, non basta un gran gol di Niccolò Rotondo

Il Grifone va sotto, ma l’ingresso del ragazzo del 2003 lo rianima. Il pari è meritato, ma un altro errore dietro costa la sconfitta
Niccolò Rotondo viene festeggiato dopo la rete dell'1-1 @maremmaoggi
Niccolò Rotondo viene festeggiato dopo la rete dell’1-1 @maremmaoggi

Grosseto – Seravezza Pozzi 1-2 (0-0)

GROSSETO: Lazzari, Crivellaro, Luzzetti (10′ st Tiberi), Cipolletta (20′ st Rotondo), Ciolli, Bruno, Battistoni (20′ st Veronesi), Martino, Scaffidi, Bramati (10′ st Carannante), Tripicchio. A disposizione: Di Bonito, Fabri, Scognamiglio, Cauterucci, Cesaroni. Allenatore: Massimo Silva.

SERAVEZZA POZZI: Lagomarsini, Cavalli, Putzolu, Granaiolo, Benedetti (42′ st Belluomini), Camarlinghi (26′ st Podestà), M. Maccabruni (11′ st Maffei), Scottu, Vietina (42′ st Monacizzo), Bresciani (35′ st Bedini), Sorbo. A disposizione: Sacchelli, Vignozzi, Passarello, F. Maccabruni. Allenatore: Walter Vangioni.

ARBITRO: Matteo Dini di Città di Castello; 1° assistente Simone Piomboni di Città di Castello, 2° assistente Jacopo Vagnetti di Perugia.

RETI: 6′ st Benedetti, 33′ st Rotondo, 38′ st Bedini.

NOTE: giornata di sole, terreno in ottime condizioni. Espulso Bruno al 39′ st per doppia ammonizione. Ammoniti il tecnico Silva, Crivellaro, Cipolletta, Ciolli; M. Maccabruni, Scottu, Vietina, Bedini. Calci d’angolo 5-7. Recupero: 1′ + 6. Spettatori 500.

GROSSETO. Il Seravezza Pozzi sbanca lo Zecchini (1-2), il Grifone non emerge dal limbo. Un successo chiaro, una caduta altrettanto evidente. Gli uomini di Vangioni hanno preso subito la partita in mano e non l’hanno più mollata. Questo Grifone, invece, è latitante sul piano tecnico, tattico e fisico.

Non bastano volontà e sudore ai biancorossi, in campo la squadra ha denotato le stesse crepe viste in precedenza: centrocampo molle come budino, difesa capace di distrarsi al primo rumore, attacco spuntato. Insomma è l’intero telaio a scricchiolare.

I tifosi del Grifone in curva
I tifosi del Grifone in curva

La cronaca della partita

Avvio con ritmi blandi. Il Seravezza giostra col pallone nascondendolo ai biancorossi. Al 12′ Scafidi ruba palla arrivando al tiro, alto. Gli ospiti mantengono il possesso con scioltezza, dialoghi stretti e molto movimento. Benedetti riceve (14′) palla defilato in area, conclude, Lazzari fa buona guardia.

Il Grosseto non appare preciso negli scambi e i reparti sono scollati. Camarlinghi al 22′ scarta anche l’erba, mette al centro per Maccabruni che spreca. La formazione di Silva trova enormi difficoltà a uscire dalla pressione avversaria, è una gara grigia. Bresciani al 27′ spara un gran tiro che viene deviato in corner da un difensore.

Il Grifone perde palloni a secchi con errori di misura e qualche leggerezza tecnica. Il Seravezza va a nozze in questa situazione coprendo campo, palla e partita. In attacco i biancorossi sono borotalco. La prima frazione si chiude con Crivellaro a togliere di testa dalla porta un pallone di fuoco (46′).

Ripresa. Grosseto più intraprendente, cross dalla sinistra, Luzzetti di testa leggermente alto. Ma arriva il vantaggio del Seravezza: al 6′ un rimpallo a centrocampo favorisce la fuga solitaria di Benedetti conclusa con una traiettoria che batte Lazzari alla sinistra mentre la difesa.

Grosseto-Seravezza Pozzi, la rete dello 0-1 @maremmaoggi
Grosseto-Seravezza Pozzi, la rete dello 0-1 @maremmaoggi

Adesso l’arrampicata diventa improba per il Grifone. Putzolu con un colpo di testa centra la traversa. Crivellaro al 18′ conclude sull’esterno della rete, al 21′ Scaffidi diffonde panico in area ma si allarga troppo permettendo alla difesa di liberare. È’ la reazione del Grosseto.

Il pari porta la firma di Rotondo abilissimo a sbucare dalla mischia in area e infilare Lagomarsini (33′).

Grosseto-Seravezza Pozzi, la splendida rete di Niccolò Rotondo @maremmaoggi
Grosseto-Seravezza Pozzi, la splendida rete di Niccolò Rotondo @maremmaoggi

Passano cinque minuti e lo sbilanciamento del Grifone, unito alla dormita generale della difesa, portano al gol di Bedini abile a superare Lazzari con un pallonetto delizioso. Bruno si prende il secondo giallo per proteste e la gara finisce praticamente in quel momento.

Grosseto-Seravezza Pozzi, la rete del 2-1 @maremmaoggi
Grosseto-Seravezza Pozzi, la rete del 2-1 @maremmaoggi

 

Serie D, girone E: risultati e classifiche

  • Arezzo – Follonicagavorrano 2-1
  • Città di Castello – Ghiviborgo 2-2
  • Grosseto 1912 – Seravezza Pozzi 1-2
  • Livorno 1915 – Sangiovannese 1927 0-2
  • Mobilieri Ponsacco – Terranuova Traiana 3-1
  • Montespaccato – Flaminia Civitacastellana 1-2
  • Ostia Mare – Orvietana 1-0
  • Pianese – Poggibonsi 4-2
  • Tau Calcio Altopascio – Sporting Club Trestina 1-1

Classifica

  • Arezzo 6
  • Sangiovannese 6
  • Pianese 6
  • Ghiviborgo 4
  • Seravezza Pozzi 4
  • Mobilieri Ponsacco 3
  • Livorno 1915 3
  • Flaminia Civitacastellana 3
  • Terranuova Traiana 3
  • Poggibonsi 3
  • Follonicagavorrano 3
  • Osta Mare 3
  • Città di Castello 2
  • Sporting Club Trestina 1
  • Tau Calcio Altopascio 1
  • Montespaccato 0
  • Grosseto 1912 0

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected