Gli rubano l'auto, la ritrova la polizia | MaremmaOggi Skip to content

Gli rubano l’auto, la ritrova la polizia

Centinaia di controlli nei primi quindici giorni di febbraio: sequestrata droga. Dentro la vettura c’era una mountain bike smontata
Un arresto e 4 denunce delle volanti della polizia
Una volante della polizia

GROSSETO. La questura di Grosseto nei i primi quindici giorni di febbraio, ha rinforzato i servizi di controllo del territorio con l’impiego di pattuglie dedicate per svolgere un’intensa e capillare attività di vigilanza nella città di Grosseto specialmente nelle aree segnalate dai residenti quali maggiormente a rischio per la sicurezza.

81, le pattuglie delle volanti e di 10 equipaggi di supporto del reparto prevenzione crimine che hanno partecipato ai controlli.

Controlli in via Roma e alla stazione

Gli agenti della polizia hanno passato al setaccio le zone del centro storico, di via Roma e della stazione ferroviaria e hanno identificato 837 persone, tra queste 13 sono state accompagnate in questura e denunciate

Per quanto riguarda il contrasto al fenomeno dello spaccio, sono stati sequestrati quantitativi di stupefacenti tra oppiacei e cannabinoidi.

La task force messa in campo ha inoltre proceduto al controllo di 407 veicoli, effettuato 38 posti di blocco e accertato 9 violazioni al Codice della strada.

I controlli, svolti anche in sinergia con la divisione anticrimine, hanno poi interessato anche il controllo di 37 persone in regime di misure alternative al carcere per verificare il rispetto delle prescrizioni loro imposte.

Ritrovata un’auto rubato

Sul fronte dell’immigrazione clandestina sono stati identificati 74 cittadini stranieri; i controlli hanno consentito anche di verificare la posizione irregolare sul territorio nazionale di alcuni stranieri che sono stati messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione della questura di Grosseto per l’espulsione dal territorio nazionale.

Nell’ambito delle attività , lunedì 19 febbraio gli agenti delle volanti, in piazza Caduti di Nassiriya hanno ritrovato un veicolo rubato. L’auto, una Renault Kangoo, rubata venerdì scorso è stata riconsegnata dagli agenti al legittimo proprietario.

All’interno del veicolo i poliziotti hanno recuperato anche una mountain bike rossa smontata di marca Rollman, che non appartiene al proprietario della Kangoo, e per la quale non è stata al momento presentata denuncia.

«Lo scenario complessivo – dice il questore Antonio Mannoni – che comprende anche le 121 richieste di intervento e di aiuto pervenute al Nue 112 e gestite dalla polizia , mette in luce l’importanza di mantenere alto il livello di prevenzione con una presenza attenta delle pattuglie sul territorio».

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati