Eurolega: ancora sconfitto l'Edilfox, vince il Galileo | MaremmaOggi Skip to content

Eurolega: ancora sconfitto l’Edilfox, vince il Galileo

Nella terza giornata il Grosseto superato dall’Oliveirense per 7-4. Vince invece il Follonica che batte 5-4 il Caldes ma non basta. Ora la Wse. Tutti i risultati delle coppe
Tonchi De Oro dell’Edilfox inseguito da un avversario

GROSSETO. L’Edilfox Cp Grosseto è battuta anche dall’Oliveirense per 7-4, che non ha fatto sconti a nessuno e viene eliminata. Il Galileo Follonica vince, 5-4 al Caldes, ma era già fuori. Entrambe le squadre maremmane qualificate per la Wse

UD OLIVEIRENSE: Diogo Alves Fernandes, (Diogo Simao Fonseca Fernandes); Nuno Araujo, Tomas Pereira, Jordi Adroher, Marc Torra, Jorge Silva, Lucas Martinez Cristal, Xavier Cardoso, Franco Platero. All. Paulo Pereira.

EDILFOX CP GROSSETO: Giovanni Menichetti, (Paride Sassetti); Alexander Terence Mount, German Nacevich Nardi, Pablo Nelson Saavedra, Mario Federico Rodriguez Figueroa, Gaston De Oro Marinaro, Stefano Paghi, Alessandro Franchi, Serse Cabella. All. Michele Achilli. 

ARBITRI: Jonathan Sanchez (Spagna) e Thomas Ehlert (Germania).

RETI: pt (4-3) pt 0’15 Silva (O), 0’28 Franchi (G), 2’20 Saavedra (G), 2’45 Cardoso (O), 9’14 rig. Morra (O), 12’48 Franchi (G), 14’38 Martinez (O); st 2’58 Martinez (O), 6’06 Platero (O), 6’16 Martinez (O), 20’14 Mount (G).

DIESSBACH (SVIZZERA). Il Circolo Pattinatori Edilfox saluta la Champions League perdendo contro l’Oliveirense (7-4 il finale) al termine di una battaglia senza esclusioni di colpi, con i biancorossi grossetani che hanno giocato alla pari per tutto l’incontro con la corazzata portoghese. Saavedra e compagni sono stati anche in vantaggio, sia pure solo per pochi istanti, e si sono visti annullare ingiustamente la rete del 4-4 che avrebbe potuto riaprire il discorso qualificazione. Michele Achilli torna comunque in Italia con la consapevolezza di avere tra le mani un gruppo di grande valore, che può fare molta strada in campionato e anche nella fase a scontri diretti della WSE Cup, il secondo torneo per importanza in Europa.

Gara intensa e Grosseto sempre in partita

La gara conclusiva del girone di Diessbach è stata vibrante e ricca di emozioni fin dalle prime battute, con due reti nei primi ventotto secondi di gara, il tiro dalla sinistra di Silva e l’immediata risposta di Franchi e altrettante nel giro di venticinque secondi al 3’, con il momentaneo 1-2 di Saavedra e la replica di Cardoso. Franchi ha risposto al rigore battuto da Morra, ma Martinez con un’incursione personale e un tiro davanti a porta ha permesso ai portoghesi di andare al riposo sul 4-3.

Nella ripresa dopo 44 secondi il Grosseto pareggia al termine di una spettacolare azione corale ma l’arbitro tedesco annulla, con qualche legittimo dubbio, perché la palla era entrata rete. Lucas Martinez firma il 5-3 in mischia. L’Edilfox potrebbe accorciare, ma Diogo Fernandez para il rigore di Stefano Paghi. La gara si chiude definitivamente al settimo, con due reti in dieci secondi, Martinez la piazza al sette, dopo un disimpegno sbagliato della difesa, mentre nell’azione successiva Platero trova lo spiraglio giusto.

All’11 viene espulso il portiere Menichetti, per essersi mosso per due volte sul rigore di Pereira. Paride Sassetti non si fa prendere dall’emozione e fermare il tentativo dell’Oliveirense. Con l’uomo in meno, il secondo portiere grossetano effettua alcuni ottimi interventi ed evita altre segnature. Nonostante la gara sia compromessa, l’Edilfox ha continuato ad attaccare e a mettere in difficoltà gli avversari e con Alex Mount trova la quarta rete del match al 21’, che fissa il risultato finale sul 7-4. L’Oliveirense avanza al terzo turno a gruppi, il Grosseto entrerà nella WSE Cup dagli ottavi di finale.

Follonica vince ma era già eliminato

RECAM LASER CH CALDES: Roger Presas Fernandez, (Jaume Gisbert Cervera); Pau Cardona Moragas, Xavier Gurri Punsola, Cristian Rodriguez, Jordi Pons Mendieta, Arnau Serra Vert, Alvaro Gimenez Admirable, Marcos Blanque Claramonte, Marc Gonzalez Rovirosa.

GALILEO FOLLONICA: Leonardo Barozzi (Gabriele Irace); Claudio Bracali, Davide Banini, Federico Pagnini, Marco Pagnini, Francesco Banini, Alberto Cabiddu, Oscar Bonarelli, Didac Llobet Soler. All. Sergio Silva.

ARBITRI: Joao Duarte (Portogallo) e Pedro Silva (Portogallo).

RETI: pt (3-3) 0’51” Rodriguez (C), 7’57 M.Pagnini (F), 10’18 Llobet (F), 17’48 Gimenez (C), 22’40 pp Llobet (F), 25’00 Rodriguez (C); st 4’10 Llobet (F), 22’48 rig. Presas (C), 24’37 M.Pagnini (F).

 FORTE DEI MARMI. Nell’ultima partita il Galileo Follonica si riscatta e batte all’ultimo respiro il Caldes per 5-4. Una gara nella quale l’allenatore degli azzurri Silva ha mischiato le carte, facendo giocare tutti. Una sfida aperta, senza troppi tatticismi e botta e risposta continua. Vantaggio quasi immediato di Rodriguez e poi pari di Marco Pagnini, conclusione dal limite e sorpasso di Llobet, alla fine per lui sarà tripletta, sull’assist di Bracali. Sempre Llobet, blu all’ex Breganze Gimenez e Llobet insacca la punizione. Il 3-3 di Rodriguez a fil di sirena manda le squadre al riposo. Nella ripresa Llobet segna il 4-3, e nel finale Presas pareggia. Poi dopo il blu a Blanque è Marco Pagnini a mettere dentro, in power play, il definitivo 5-4.

 

I gironi di Eurolega, promosse le prime due di ogni gruppo, terze e quarte in WSE

Secondo turno girone A – Diessbach Svizzera
16/12 ore 19 Parlem Cp calafell Ud Oliveirense 2-3
16/12 ore 21 Rhc Diessbach Edilfox Cp Grosseto 3-4
17/12 ore 16 Ud Oliveirense Rhc Diessbach 5-1
17/12 ore 18 Edilfox Grosseto Parlem Cp Calafell 1-6
18/12 ore 12 Parlem Calafell Rhc Diessbach 5-3
18/12 ore 14 Ud Oliveirense Edilfox Cp Grosseto 7-4

La classifica

Oliveirense 9 punti  
Calfell 6 punti  
Cp Grosseto 3 punti  
Diessbach 0 punti  

Secondo turno girone B – Valdagno Italia

16/12 ore 19 Valdagno Reus Deportivo 4-6
16/12 ore 21 Oc Barcelos Hc Braga 3-3
17/12 ore 16 Reus Deportivo Oc Barcelos 2-2
17/12 ore 18 Hc Braga Valdagno 1-0
18/12 ore 12 Reus Deportivo Hc Braga 3-2
18/12 ore 14 Valdagno Oc Barcelos 1-2

La classifica

Reus Depor 7 punti  
Oc Barcelos 5 punti  
Hc Braga 4 punti  
Valdagno 0 punti  

Secondo turno girone C – Forte dei Marmi Italia

16/12 ore 19 Noia Freixenet Recalm Laser Caldes 3-3
16/12 ore 21 Forte dei Marmi Galileo Follonica 4-0
17/12 ore 16 Recalm Caldes Forte dei Marmi 1-2
17/12 ore 18 Galileo Follonica Noia Freixenet 3-5
18/12 ore 14 Recalm Caldes Galileo Follonica 4-5
18/12 ore 16 Noia Freixenet Forte dei Marmi 3-1

La classifica

Noia 7 punti  
Forte Marmi 6 punti  
Follonica 3 punti  
Caldes 1 punto  

Secondo turno girone D – Hamm Germania

16/12 ore 19 La Roche-Sur Yon Germania Herringen 5-2
16/12 ore 21 Valongo Amatori W. Lodi 2-1
17/12 ore 16 Germania Herringen Valongo 3-9
17/12 ore 18 Amatori W. Lodi La Roche-Sur Yon 3-3
18/12 ore 11 La Roche-Sur Yon Valongo 2-6
18/12 ore 14 Germania Herringen Amatori W. Lodi 2-4

La classifica

Valongo 9 punti  
Amatori Lodi 4 punti (+ 1)  
La Roche 4 punti (-1)  
G.Erringen 0 punti  

 

I gironi di World Skate Europe

 

Gruppo A
16/12 ore 19 Remscheid King’s Lynn 6-3
17/12 ore 17 King’s Lynn Lyon 0-4
18/12 ore 15 Remscheid Lyon 1-4
La classifica  
Lyon 6 punti  
Remscheid 3 punti  
King’s Lynn 0 punti  
Gruppo B
16/12 ore 19 Voltregà Hockey Bassano 3-2
17/12 ore 17 Dinan Quevert Voltregà 0-1
18/12 o. 13.30 Hockey Bassano Dinan Quevert 4-1
La classifica  
Voltregà 6 punti  
Bassano 3 punti  
Dinan Quevert 0 punti  
Gruppo C
16/12 o. 20.30 Igualada Coutras 2-0
17/12 ore 19 Coutras Walsum 6-1
18/12 o. 12.30 Igualada Walsum 11-0
La classifica  
Igualada 6 punti  
Coutras 3 punti  
Walsum 0 punti  
Gruppo D
16/12 ore 21 Ploufragan Pas Alcoi 2-5
17/12 ore 17 Pas Alcoi Ginevra 5-1
18/12 ore 13 Ploufragan Ginevra 3-3
La classifica  
Pas Alcoi 6 punti  
Ploufragan 1 punto  
Ginevra 1 punto  
Gruppo E
16/12 ore 19 Lleida Noisy-Le-Grand 5-4
17/12 ore 17 Noisy-Le-Grand Hockey Vercelli 5-5
18/12 ore 15 Lleida Hockey Vercelli 5-2
La classifica  
Lleida 6 punti  
Noisy 1 punto  
Vercelli 1 punto  

Le partite del dodicesimo turno di serie A1

Amatori Wasken Lodi Engas Vercelli 5-2
Gds Versilia Hockey Forte Gamma Innovation Sarzana 4-6
Why Sport Valdagno Telea Medical Sandrigo 2-3
Ubroker H.Bassano Galileo Follonica 2-4
Edilfox CP Grosseto Tierre Chimica Montebello 3-1
TServiceCar Hrc Monza Montecchio Precalcino 5-4
Gsh Trissino Cgc Viareggio 9-3

Le prime otto classificate alle finali di Coppa Italia

La classifica di A1 P Pg Pv Pa Pe Gf Gs D
Gsh Trissino 33 12 11 0 1 82 36 46
Edilfox Cp Grosseto 25 12 8 1 3 53 39 14
Gamma Innovation Sarzana Gds 23 12 7 2 3 47 36 11
Amatori Wasken Lodi 23 12 7 2 3 45 32 13
Ubroker Bassano 22 12 7 1 4 38 35 3
Gds Impianti Forte dei Marmi 21 12 7 0 5 37 29 8
Galileo Follonica 21 12 6 3 3 41 35 6
Engas Vercelli 17 12 5 2 5 42 45 -3
Teamservicecar Hrc Monza 14 12 4 2 6 37 40 -3
Telea Medical Sandrigo 12 12 3 3 6 32 46 -14
Why Sport Valdagno 11 12 3 2 7 35 42 -7
Cgc Viareggio 9 12 2 3 7 28 47 -19
Montecchio Precalcino 5 12 1 1 10 31 60 -29
Tierre Chimica Montebello 4 12 1 2 9 27 53 -26

 

Gol La stecca d’oro  
18 Giulio Cocco Gsh Trissino
17 Jordi Mendez Ortiz Gsh Trissino
17 Julian Tamborindegui TeamServiceCar Hrc Monza
14 Facundo Ortiz Ruiz Gamma Innovation Sarzana
14 Marcos Oscar Vega Montecchio Precalcino
14 Andrea Malagoli Gsh Trissino
13 Pablo Cancela Ubroker Bassano
13 Gaston De Oro Edilfox Grosseto
13 Davide Banini Galileo Follonica
12 Sergio Festa Gamma Innovation Sarzana
12 Emanuel Garcia Why Sport Valdagno
12 Diogo Neves Engas Vercelli
12 Andrea Brendolin Telea Medical Sandrigo
12 Andrea Fantozzi Amatori Wasken Lodi
     

Le partite del tredicesimo turno, ultima d’andata

Engas Vercelli Ubroker H.Bassano 21/12  
Tierre Chimica Montebello TServiceCar Hrc Monza 21/12  
Telea Medical Sandrigo Amatori Wasken Lodi 21/12  
Montecchio Precalcino Gds Versilia Hockey Forte 21/12  
Gamma Innovation Sarzana Gsh Trissino 21/12  
Galileo Follonica Edilfox CP Grosseto 21/12  
Cgc Viareggio Why Sport Valdagno 21/12  

 

 

   

Coppa Italia A2

Quarti di finale

A R
Symbol Amatori Modena Hockey Thiene 3-3 3-11
Indeco Afp Giovinazzo Rotellistica Camaiore 4-3 3-6
Acea Follonica Sgs Forte dei Marmi 3-3 5-1
VenetaLab Breganze Roller Hockey Scandiano 7-2 3-2

Semifinali

  A R
Sgs Forte dei Marmi Rotellistica Camaiore 3-4 3-6
VenetaLab Breganze Hockey Thiene 3-0 1-3
Finale      
VenetaLab Breganze Rotellistica Camaiore    

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected