Emergenza Covid, ricoveri e contagi stabili | MaremmaOggi Skip to content

Emergenza Covid, ricoveri e contagi stabili

La pandemia sta allentando la morsa su tutta Italia: i giovanissimi restano i più colpiti
Infermieri in area covid

GROSSETO. La pandemia, in Italia, è in battuta di arresto e si attende l’inizio vero e proprio della curva discendente, già imboccata da alcuni giorni. In Maremma la situazione è stazionaria: il report della Asl, aggiornato alle 24 del 5 febbraio, segnala 34 ricoveri in malattie infettive e 5 in terapia intensiva. Un totale di 39, dei quali 20 sono incidentalomi, i pazienti “Covid per caso”, per i quali è stata aperta la bolla Covid a Orbetello.

Si tratta dei venti pazienti che erano ricoverati in Neurologia al Misericordia dove è scoppiato pochi giorni fa un focolaio di coronavirus. I pazienti sono stati spostati in malattie infettive mentre al San Giovanni di Dio a Orbetello, nella bolla Covid, c’è un solo paziente ricoverato.

Dei pazienti nell’area medica Covid il 50 % non è vaccinato, l’altra metà ha fatto 1 o 2 dosi da più di 120 giorni. La situazione cambia in rianimazione, dove la percentuale dei non vaccinati sale all’ 80%, mentre il restante 20% è vaccinato con 1 o 2 dosi da più di 120 giorni e presenta gravi patologie pregresse.

I guariti scendono a 582, mentre i nuovi positivi sono 460 su 2.815 tamponi eseguiti. Come ormai succede da settimana, la fascia d’età più colpita dal virus è quella da zero a 18 anni, con 121 casi seguita dalla fascia 35-49, con 115 casi.

I casi comune per comune

Le città con più abitanti sono ovviamente quelle più colpite dal virus. Ecco la situazione comune per comune, aggiornata a mezzanotte del 5 febbraio.

  • Grosseto 234
  • Follonica 42
  • Orbetello 23
  • Manciano 19
  • Monte Argentario e Scansano 14
  • Roccastrada 13
  • Campagnatico 12
  • Castel del Piano e Gavorrano 10
  • Sorano 9
  • Massa Marittima e Scarlino 7
  • Civitella Paganico e Castiglione della Pescaia 6
  • Magliano in Toscana, Capalbio e Pitigliano 5
  • Arcidosso, Castell’Azzara e Santa Fiora 4
  • Cinigiano 3
  • Monterotondo Marittimo 2
  • Montieri e Semproniano 1

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik