Crolla il cornicione della palazzina del Ponte Giorgini, traffico in tilt Skip to content

Crolla il cornicione della palazzina del Ponte Giorgini, traffico in tilt

Solo l’intervento dei vigili del fuoco arrivati da Grosseto ha messo in sicurezza la palazzina, e riaperto la strada al traffico dopo oltre un’ora
La coda sul ponte Giorgini
La coda sul ponte Giorgini

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA.  La pioggia e il forte vento hanno creato i presupposti per la rottura di parte del cornicione della palazzina che ospitava il meccanismo per manovrare le cataratte sul ponte Giorgini, a Castiglione della Pescaia.

Una situazione di pericolo verso le 17,30, visto che i detriti stavano piombando sulla carreggiata. Sul posto è arrivata una pattuglia della Polizia municipale, che poi ha avvisato i vigili del fuoco arrivati da Grosseto che prontamente con l’auto scala, hanno cercato di sistemare il cornicione.

I vigili del fuoco all’opera per sistemare il cornicione sul Ponte Giorgini

Strada bloccata e lunghe file

Le operazioni sono andate avanti finché gli stessi vigili, hanno dato il via libera per far riprendere la circolazione sul Ponte Giorgini.

In paese si sono create lunghe file di automobili.   

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati