Cristiana, da Santa Fiora conquista l'America | MaremmaOggi Skip to content

Cristiana, da Santa Fiora conquista l’America

L’attrice Dell’Anna è Santa Francesca Cabrini, patrona dei migranti. Il film spopola negli Stati Uniti. La soddisfazione del sindaco Federico Balocchi
Cristiana Dall’Anna in un’immagine del film Cabrini

SANTA FIORA. Da tre anni ha scelto di vivere sull’Amiata, a Santa Fiora, con il marito. E ora, Cristiana Dell’Anna, conosciuta a molti per aver interpretato il ruolo di Patrizia nella serie “Gomorra”, è partita alla conquista dell’America. 

Suo il ruolo di madre Cabrini, santa Francesca Cabrini, patrona degli emigranti e fondatrice della delle Missionarie del Sacro Cuore di Gesù.

La patrona dei migranti conquista l’America

Un’epopea di fede al femminile, partita da sant’Angelo Lodigiano racconta i sogni e le sofferenze degli italiani che cercavano fortuna in America.

Il film, uscito l’8 marzo negli Stati uniti è attualmente al quinto posto del box office: nelle prossime settimane arriverà in Italia. 

Nata a Napoli, conosciuta per aver interpretato Patrizia Santore in Gomorra, Cristiana Dell’Anna ha ottenuto una nomination per la miglior attrice non protagonista ai David di Donatello nel 2022 per il film “Qui rido io” di Mario Martone.

Dopo aver preso parte all’acclamato È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, l’attrice è stata co-protagonista dell’horror Piove. Nel 2023 ha recitato anche in Mixed by Erry diretto da Sydney Sibilia.

Il sindaco Federico Balocchi ha fatto i complimenti a Cristiana con un post su Facebook.

 

L’amore per Santa Fiora 

È un amore viscerale quello che lega Cristiana Dell’Anna al Monte Amiata e a Santa Fiora, dove si è trasferita qualche anno fa con il marito Emanuele. 

La popolare attrice è arrivata sull’Amiata a causa di un colpo di fulmine che ha colpito lei e il marito Emanuele. Qui hanno trovato un casale e qui si sono stabiliti. Pochi giorni dopo il trasferimento, è arrivata a Cristiana la chiamata per il film Netflix “Toscana”. 

Cristiana Dall’Anna insieme al marito Emanuele

Sull’Amiata, non è solo Cristiana ad aver trovato il suo buen retiro e la sua dimensione: poco lontano dal borgo amato da Camilleri, vive Laura Morante. E in Maremma, Cristiana Dell’Anna ha cominciato a collaborare con il regista Francesco Falaschi. 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati