Corre 82km in 6 ore. E vince sulle Mura | MaremmaOggi Skip to content

Corre 82km in 6 ore. E vince sulle Mura

Sulle Mura la corsa sulle 6 ore complessive: lo spagnolo ha coperto una distanza impressionante. E la prima donna si… ferma a 70 km
La partenza della 6 Ore
La partenza della 6 Ore

GROSSETO. Corre 82km in 6 ore. Un treno sulle Mura lo spagnolo Ivan Penalba Lopez che vince la 6 Ore della Maremma, organizzata da Uisp, Marevettamare e Marathon Bike.

Una gara particolare che, invece di fermare il cronometro su una distanza, rovescia i termini: si corre per 6 ore e chi fa la maggior distanza vince.

Erano 200 i partecipanti al via, in una giornata bellissima, ma gelida.

Un passaggio al Cassero
Un passaggio al Cassero

E l’ironman spagnolo, di Valencia, ha staccato tutti, coprendo qualcosa come 82,420 km in 6 ore. Dietro a lui Riccardo Vanetti, bolognese, che si è fermato a 79,202 km. Quest’ultimo, però, si è preso la rivincita sul traguardo intermedio (si fa per dire) della Maratona, quindi fissato a 42,195 km, che ha coperto in 3H 08′ 18″.

Ivan Penalba Lopez
Ivan Penalba Lopez

Prima delle donne Francesca Ferraro, genovese di Arenzano, che in 6 ore ha corso qualcosa come 70,330 km, distanza che le ha dato anche il 7° posto assoluto in classifica generale.

Francesca Ferraro

Francesca Ferraro

Scarica le classifiche

6 ORE DELLA MAREMMA – Classifica generale Individuali

6 ORE DELLA MAREMMA – Classifica generale MARATONA

6 ORE DELLA MAREMMA – Classifica generale Staffette

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik