Consegnati i diplomi agli studenti di Its-Eat | MaremmaOggi Skip to content

Consegnati i diplomi agli studenti di Its-Eat

La cerimonia al Palamaremma, alla Fiera del Madonnino, in occasione dei 60 anni del consorzio Latte Maremma
Il gruppo dei ragazzi diplomatii
Il gruppo dei diplomati con il presidente di Its – Eat, Fabrizio Tistarelli, e la direttrice, Paola Parmeggiani

GROSSETO. Sono stati consegnati questa mattina, sabato 11 settembre, al Palamaremma, alla Fiera del Madonnino, i diplomi di tecnico superiore ad alcuni dei 32 ex studenti dell’Its Eccellenza agroalimentare toscana (Eat) che hanno completato i corsi di studio del biennio 2017-2019. Ovvero la prima edizione di Farmer 4.0, per tecnici specializzati nell’innovazione in agricoltura, che si è svolto ad Arezzo, e Food Identity Management, per tecnici specializzati nel marketing dei prodotti agroalimentari, che si è svolto a Grosseto.

La cerimonia, in occasione delle celebrazioni dei 60 anni del consorzio Latte Maremma.

13 i diplomati, tra cui quattro ragazze, che hanno frequentato il primo percorso formativo, provenienti per la maggior parte dalla provincia di Grosseto, ma anche da Siena, Livorno e Macerata. 19, invece, quelli che hanno frequentato il secondo percorso (dei quali due ragazze), provenienti da Arezzo, Firenze, Siena e Terni.

Il dato più significativo, tuttavia, è la ricaduta occupazionale: l’88 per cento dei diplomati di Food Identity Management e l’80 per cento di Farmer 4.0, infatti hanno trovato impiego nel loro campo di studio, confermando la percentuale di occupazione (l’80 per cento a un anno dal diploma, dei quali il 92 per cento in un’area coerente con il percorso concluso) dei tecnici specializzati negli Its in tutta Italia, a un anno dal diploma, che è emersa dal monitoraggio Indire, l’istituto di ricerca del ministero dell’Istruzione anche per il 2021.

Un risultato che ha spinto il Parlamento a legiferare sull’organizzazione della rete Its (che stanno per diventare Its Academy), per trasformarli a tutti gli effetti nel secondo pilastro formativo post diploma, parallelo a quello universitario, con investimenti a nove zeri per i prossimi tre anni.

Il diploma Its, infatti, corrisponde al quinto livello europeo (indicato dalla sigla Eqf) per la formazione e rappresenta un accesso certo al mondo del lavoro grazie all’incrocio domanda e offerta, tra le aziende, che nella fattispecie in Maremma cercano tecnici altamente specializzati nell’agroalimentare, nell’agricoltura digitale e di precisione, e l’offerta di personale specializzato che arriva dai corsi Its – Eat, di cui le aziende stesse sono parte integrante e partecipano alle scelte strategiche.

Uno stand di Its-Eat è alla Fiera del Madonnino, per tutta la durata della manifestazione, con esperti e i tecnici per informazioni, per la distribuzione di materiale e per “raccontare” le caratteristiche di questa realtà formativa. Insieme a loro studenti e diplomati Its per condividere la propria esperienza nei percorsi formativi. Allo stand sarà possibile anche un “assaggio” della serra indoor, che ricalca quella presente nei laboratori dell’istituto in via Giordania, a Grosseto, montata nei mesi scorsi come laboratorio per l’agricoltura digitale e di precisione

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected