Il Comune prepara 20 borse di studio | MaremmaOggi Skip to content

Il Comune prepara 20 borse di studio

Sono destinate agli studenti del primo anno delle superiori e dell’università, ecco come fare domanda
Studenti durante una lezione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. La Giunta comunale ripropone il format vincente dello scorso anno. Ha deliberato un nuovo bando che prevede l’attribuzione di 20 borse di studio, per un importo complessivo di 8mila euro. Saranno assegnate ai giovani studenti residenti nel Comune di Castiglione della Pescaia iscritti all’anno scolastico 2022-2023 che frequentano il primo anno delle scuole secondarie di secondo grado nei comuni limitrofi. Le borse di studio saranno assegnate anche a coloro che seguono i corsi di laurea o di studio simili sia in Italia che in Paesi appartenenti alla Comunità europea.

Quali saranno gli importi

Le borse di studio sono state suddivise a seconda degli assegnatari.

  • 10 da 300 euro sono destinate agli iscritti delle classi prime delle scuole superiori. Saranno valutati i risultati conseguiti nell’anno scolastico 2021-2022 all’esame finale della scuola secondaria di primo grado.
  • Altre 10 da 500 euro ciascuna, saranno assegnate agli iscritti al primo anno di un corso di laurea in università statali o autorizzate o comunque riconosciute dall’Unità europea. Il criterio di selezione si basa sui risultati conseguiti nello scorso anno scolastico all’esame finale di maturità.

Come accedere alle borse di studio

Per accedere alla borsa di studio gli studenti devono aver conseguito, all’esame finale o al diplom,a una valutazione minima di 7/10 (per la scuola secondaria di primo grado) e 80/100 (per la scuola secondaria di secondo grado). Non dovranno risultare beneficiari nell’anno scolastico 2022/2023 del contributo economico “Pacchetto Scuola”. Per la borsa di studio verrà tenuto conto sia del punteggio di merito, che della situazione reddituale del nucleo familiare.

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 15 dicembre 2022 e dal sito istituzionale http://www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it è già possibile scaricare sia il bando che la modulistica necessaria.

La richiesta di partecipazione all’avviso può essere consegnata all’ufficio protocollo dell’ente che è aperto al pubblico nei seguenti orari:

  • lunedì – mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30;
  • martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.00.

Potrà essere inviata per plico raccomandata a/r (farà fede la data di ricezione), ma anche a mezzo pec all’indirizzo comune.castiglione.pescaia@legalmail.it.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla dottoressa Cinzia Piazzi telefonando allo 0564927240 o inviando una e-mail all’indirizzo: c.piazzi@comune.castiglionedellapescaia.gr.it.

La soddisfazione dell’amministrazione

Elena Nappi e Jessica Biancalani rispettivamente sindaca e consigliera delegata alle politiche giovanili del Comune, confermano anche questo anno il loro interesse a premiare i giovani più meritevoli. «Questa amministrazione – affermano – porta avanti con convinzione questa iniziativa rivolta agli studenti, soprattutto in un momento storico come quello attuale. Ci sentiamo in dovere, come amministratori pubblici, di incentivare e sostenere la formazione di giovani meritevoli e contemporaneamente di supportare economicamente le famiglie più fragili che stanno compiendo grandi sacrifici per fare studiare i loro figli».

Elena Nappi e Jessica Biancalani

«Attraverso queste borse di studio – spiegano Nappi e Biancalani – vogliamo premiare e continuare a stimolare gli studenti e lo facciamo non solo valorizzando la meritocrazia ma tutelando anche le fragilità economiche del momento».

«Lo sviluppo delle politiche giovanili – concludono – è uno degli obiettivi che perseguiamo costantemente e che riusciamo a sostenere economicamente grazie anche ai risparmi messi in atto per le prossime festività natalizie, proprio perché non vogliamo rinunciare al nostro futuro». 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected