Cocaina e hashish, 10 segnalati in due settimane | MaremmaOggi Skip to content

Cocaina e hashish, 10 segnalati in due settimane

Boom di consumo all’Argentario: 100 posti di blocco allestiti dai carabinieri sulle strade, sequestrati 100 grammi di fumo e 10 di cocaina. Consumatori segnalati alla prefettura
Carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri

PORTO SANTO STEFANO. Terminata la stagione estiva, l’attività di controllo del territorio della Costa d’Argento prosegue in questa fase dell’anno nei confronti di un fenomeno, come quello dello spaccio e del consumo di stupefacenti, che non conosce soste.

Nelle prime due settimane di ottobre, i militari delle stazioni e del nucleo radiomobile hanno intercettato circa 10 acquirenti di stupefacenti, tutti bloccati in zone da tempo monitorate. Per arrivare a questo risultato, sono stati necessari oltre 100 posti di controllo, che spesso vanno “a segno” grazie alla conoscenza del territorio e delle abitudini degli assuntori.

Sequestrati cocaina e hashish

Le persone identificate, e trovate in possesso di stupefacenti, sono state tutte segnalate alla Prefettura. A margine, sono stati sottratti all’effettivo consumo degli assuntori, complessivamente, circa 100 grammi di hashish e 10 di cocaina. Sono state invece 6 le patenti ritirate ad assuntori sorpresi in possesso dello stupefacente mentre erano appunto alla guida.

I controlli e i provvedimenti assunti dai militari hanno giovato e giovano tuttora, oltre che agli stessi segnalati e denunciati, anche e soprattutto al resto della popolazione, in un’ottica di generale prevenzione che permette ai residenti dei comuni della Costa d’Argento di girare per le strade ancora più in sicurezza.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati