Castiglione e la calza record della Befana | MaremmaOggi Skip to content

Castiglione e la calza record della Befana

È quella realizzata dall’associazione Corte dei Miracoli, insieme a tanti volontari, misura 44 metri ed è unica nel suo genere
La calza della Befana da record della Corte dei Miracoli a Castiglione
La calza della Befana da record della Corte dei Miracoli a Castiglione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA.  Dopo due anni che era stata riposta in una scatola, torna in tutto il suo splendore la calza della Befana della Corte dei Miracoli, ad oggi arrivata a 44 metri di lunghezza.

L’idea era venuta infatti qualche anno fa a Ottavio Rocchi, il presidente dell’associazione di volontariato castiglionese e ai suoi collaboratori, con la ferma volontà di coinvolgere tutti i cittadini, senza distinzione. Il progetto molto semplice: ognuno poteva realizzare una pezza a proprio piacimento di 50 centimetri per 50 centimetri, e poi sarebbe stata cucita insieme.

E ora è arrivata appunto a 44 metri.

Un altro particolare della calza della Befana da record della Corte dei Miracoli a Castiglione

Un lavoro di un intero comune da Vetulonia a Tirli, dalle colline di Buriano al mare di Punta Ala, fino al capoluogo di Castiglione, per la più grande calza “demografica” dell’Epifania (unica nel suo genere) nei suoi colorati 44 metri di lunghezza. Insomma tutti quanti hanno partecipato possono vantare l’orgoglio di partecipare a qualcosa di unico.

Ottavio Rocchi ne è entusiasta

«Come presidente dell’associazione Corte dei Miracoli sono orgoglioso e fiero – dice Rocchi – di poter rappresentare con i miei ragazzi tutta la gente di un Comune così bello. Quest’anno siamo stati latitanti da quello che per noi è stata sempre la festa per antonomasia, ma è stata una presa di posizione a cui non potevamo rinunciare. Però torniamo a bomba con la calza della Befana, il gigantesco puzzle di pezze. La calza è già possibile vederla, in una visione limitata nella sua estensione, presso la “Casa delle Befane” in piazza Orto del Lilli nella casina di Insieme in Rosa. E per vederla nella sua eccezionale totale lunghezza abbiamo già fissato una data: il 1 dell’anno».

La calza delle Befana sarà srotolata per la prima volta in via Celso Camaiori, la salitina

L’appuntamento, imperdibile, per vedere dal vivo la calza della Befana della Corte dei Miracoli, è dunque per domenica primo di gennaio: dalle 12 alle 15,30 la calza sarà stesa in via Camaiori (la salitina) poi una cinquantina di “befane” di Insieme in Rosa la solleveranno per portarla in giro per il paese fino a fermarsi al piazzale Marystella, sul lungo mare di via Roma.

Giovedì 5 gennaio la calza della Befana farà tappa a Tirli, mentre il gran finale sarà venerdì 6 gennaio ancora al piazzale Marystella dove ci sarà la festa finale.

La calza della Befana da record della Corte dei Miracoli a Castiglione

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected