La Casa dell'acqua stravince contro la plastica | MaremmaOggi Skip to content

La Casa dell’acqua stravince contro la plastica

91mila i litri erogati: evitato l’utilizzo di migliaia di bottiglie di plastica. Presto arriverà anche una nuova installazione
Giovanni Gentili alla Casa dell'acqua
Il sindaco Giovanni Gentili alla Casa dell’acqua

PITIGLIANO. Quasi 91mila litri di acqua erogati, tra liscia e gassata. Il che significa più di 60mila bottiglie di plastica da 1 litro e mezzo risparmiate in un anno. Questi sono i risultati che emergono dal report 2022 della Casa dell’acqua. installata dal Comune a Pitigliano in Largo Sant’Anna.

«Questo report rende bene l’idea di quanto l’installazione della casa dell’acqua porti benefici concreti all’ambiente – sottolinea il sindaco Giovanni Gentili – Siamo contenti di aver contribuito anche noi, nel nostro piccolo, alla riduzione dell’utilizzo di bottiglie di plastica».

«Nella consapevolezza che ancora prima del corretto recupero, riciclo e smaltimento, sia importante fare qualcosa per produrre meno rifiuti – precisa – E su questo Pitigliano si sta impegnando, basti pensare che nell’arco di una decina di anni si è praticamente dimezzata la produzione di rifiuti. In parte sicuramente per via della diminuzione della popolazione – precisa – ma soprattutto perché sono cambiate le abitudini delle persone ed è emersa una maggiore consapevolezza e sensibilità sulla tematica ambientale».

In arrivo una nuova Casa dell’acqua

«60mila bottiglie di plastica in meno, si traducono in una riduzione dei costi di smaltimento – prosegue il sindaco – e ancor prima di produzione e di trasporto. I risultati positivi registrati per l’ambiente ci spingono ad andare avanti in questo percorso virtuoso con l’installazione a breve di una nuova casa dell’acqua al Casone».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected