Capalbio per tutti: al via la raccolta fondi | MaremmaOggi Skip to content

Capalbio per tutti: al via la raccolta fondi

Il progetto solidale mira all’acquisto di quattro barelle motorizzate, coinvolgerà i cittadini, gli esercizi commerciali e le strutture pubbliche
Capalbio per tutti

GROSSETO. L’obiettivo è quello di acquistare quattro barelle motorizzate. Per la raccolta fondi in favore del Comitato della Croce Rossa di Capalbio è tutto pronto. Venerdì 8 dicembre, alle 11.30, verrà presentata l’iniziativa.

A lanciarla è il comitato organizzatore “Tutti per Capalbio”, composto dal sindaco Gianfranco Chelini, Gino Trabucco, Francesco Rosi, Francesca Catello e Daniele Renzoni, con il patrocinio del Comune, il sostegno del Comitato MaremmaViva e il supporto tecnico di LudyAdv e Maremma in festa.

Per contribuire, a partire dall’8 dicembre, basterà scansionare il Qr code sulla locandina. Questo condurrà il donatore al sito www.maremmaviva.org/donazioni, dove si potrà inserire l’importo che si intenderà donare e scegliere le opzioni di pagamento.

È possibile contribuire anche con bonifico bancario intestato a Cri Capalbio Comitato Locale di Capalbio (iban: IT25E0885172181000000202112 – Banca Tema ag. Capalbio Scalo), causale “Donazione per raccolta fondi barelle Croce Rossa Capalbio”.

«Ci teniamo a ringraziare – dichiara Gino Trabucco, presidente del Comitato della Croce Rossa Italiana di Capalbio – tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa e per l’aiuto volto all’acquisto delle quattro barelle che agevoleranno gli sforzi dei volontari».

Capalbio per tutti
La locandina del progetto

Capalbio per tutti e tutti per Capalbio

La campagna coinvolgerà i cittadini, gli esercizi commerciali e le strutture pubbliche dell’amministrazione comunale, grazie anche all’ausilio di MaremmaViva che mette a disposizione il suo portale per la raccolta fondi. «Il Comitato Maremma – spiega Francesco Rosi, presidente di MaremmaViva – con entusiasmo ha messo a disposizione tutta la parte organizzativa dell’iniziativa e, quindi, ha strutturato il suo sito per poter procedere alle donazioni. Un sistema visibile a tutti che permetterà, in tempo reale, di verificare lo stato di avanzamento della raccolta».

«Siamo ben consapevoli – commenta il sindaco di Capalbio Gianfranco Chelini – dell’importanza del Comitato locale della Croce Rossa Italiana e dei suoi preziosi volontari nel terzo settore maremmano. Per questa ragione auspichiamo che l’iniziativa possa riscuotere l’appoggio della società civile, in modo che si possa migliorare il servizio dell’organizzazione a beneficio di tutta la comunità».

«Grazie di cuore al sindaco Chelini e al comitato organizzatore – dice Hubert Corsi, presidente del Comitato di Grosseto della Croce Rossa Italiana – di questa importante iniziativa, la cui larga condivisione sarà uno straordinario attestato di incoraggiamento e di fiducia. Il progetto, inoltre, migliorerà i servizi a favore della comunità capalbiese (e non solo!) per i quali tanto si spendono con quotidiana generosità il presidente Trabucco e i volontari della Croce Rossa».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati